FILM IN TV – Film della settimana: NON TI PAGO! Di Carlo Ludovico Bragaglia

Il film racconta la storia è di don Ferdinando Quagliolo (Eduardo De Filippo), gestore di un banco del lotto che vorrebbe privare Procopio Bertolini (Peppino De Filippo) – suo dipendente – di una straordinaria vincita. Il motivo è che il padre defunto di Ferdinando è apparso in sogno a Procopio e gli avrebbe suggerito i numeri  fortunati: quindi avrebbe sbagliato dormiente. Non solo, Procopio è anche innamorato della figlia di Ferdinando il quale prende questa infatuazione come pretesto del suo odio verso il giovane. Tra avvocati e colpi di scena, alla fine la redenzione prende  il sopravvento sulla superstizione. Anche se la regia del metodico Bragaglia appare trascurata, il film da l'opportunità di conoscere una delle commedia più riuscite di Eduardo: la sceneggiatura è tratta infatti dall'omonima piece eduardiana raccolta ne La cantata de giorni pari del 1952 e rappresentata per la prima volta in palcoscenico l'8 dicembre del 1940 al teatro Quirino dalla compagnia "Teatro umoristico I De Filippo". E' soprattutto per la loro esibizione pirotecnica che il film lievita di genuinità e verve, la capacità dei tre De Filippo di esporsi al battibecco e replicarsi con naturalezza è unica. È come se assistessimo veramente alla quotidianità trasposta sullo schermo. I tre hanno recitato insieme in nove film, tra cui L'amor mio non muore… (1938), Non mi muovo! (1943) e Ti conosco, mascherina! (1944) che sancì il litigio tra i due fratelli.


NON TI PAGO! di Carlo L. Bragaglia
con Eduardo De Filippo, Peppino De Filippo, Titina De Filippo, Vanna Vanni, Giorgio De Rege, Paolo Stoppa
Italia 1943, 72'
Venerdì 29 luglio ore 9:05 Raitre.