FILM IN TV: "Ronin" di John Frankenheimer

Un gruppo di mercenari inattivi dopo la fine della guerra fredda, disposti a vendersi al miglior offerente. Al centro, la più classica delle valigette. Blindata fino all'osso e che per giunta sta per essere venduta ai russi…Fonde in modo classico action-movie e spionaggio il film di Frankenheimer, regista di Sette giorni a maggio, L'uomo di Kiev, Cavalieri selvaggi, Black Sunday, Il ritorno delle aquile, La figlia del generale, Trappola criminale. Classico nella sceneggiatura, nella efficace stilizzazione dei personaggi, nelle sequenze montate a creare tensione, domande e suspance; un po' meno in certe scelte che avvicinano il film quasi ad un videogame, soprattutto quelle, girate tra Nizza e Parigi (città rappresentate tra l'accecante e il turistico), degli inseguimenti in macchina – furiosi, assordanti, fulminei (non a caso quelle stesse scelte valsero al film la nomination agli MTV Awards per la migliore sequenza d'azione). Scontro tra titani della recitazione quello tra Robert De Niro e Jean Reno – già solo questo vale la visione – contrapposti entro il gruppo dei protagonisti, all'interno del quale serpeggiano tensioni aperte da storie, appartenenze e background diversi, ma anche da scopi individuali e nascosti che emergono strisciando mentre il piano viene portato avanti. Buona e carismatica anche l'interpretazione di Natascha McElhone (Surviving Picasso, L'ombra del diavolo, The Truman Show, Killing me softly), la donna che recluta i vari 'ronin', è l'unica ad avere contatto con i mandanti dell'operazione ed è a capo di questo gruppo di 'specialisti' (di armi, operazioni delicate e sistemi elettronici) che hanno l'obiettivo di recuperare la valigetta e il suo misterioso contenuto. Da ricordare la scena dello scantinato, luogo di incontro e pianificazione del gruppo, in cui Sam (De Niro) mette subito le cose in chiaro dando luogo a una spiazzante lezione per tiratori scelti.

Titolo originale: id.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Regia: John Frankenheimer
Interpreti: Robert De Niro, Jean Reno, Natascha McElhone, Sean Bean, Jonathan Pryce, Stellan Skarsgard


Durata: 121'
Origine: Gran Bretagna/USA, 1998
Giovedì 19 ottobre ore 21.00 Rai 3

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------