Scorsese: “Di Caprio figlio ideale per un biopic”

In occasione della rassegna alla Cinémathèque Française, Martin Scorsese è stato ospite della trasmissioneFrance Inter condotta da Patrick Cohen. Durante l’intervista, il regista di Taxi Driver e Toro Scatenato è tornato sulla sua lunga carriera da cineasta, dalla Little Italy di Mean Streets allo status di regista di culto e “demiurgo del cinema americano”.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Alla domanda su chi potrebbe interpretarlo in un ipotetico biopic, Scorsese risponde che  si vedrebbe incarnato “da Robert De Niro (che vedremo in The Irishman, ndr), Harvey Keitel e Leonardo Di Caprio mescolati tramite un processo digitale”, per poi dichiarare che gli piacerebbe pensare a “Di Caprio come possibile figlio”.

La mostra alla Cinémathèque, che accoglierà gli appassionati con una selezione di materiali provenienti dall’archivio personale del regista, durerà fino al 14 febbraio 2016.
(a.c.)

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------