Francis Lawrence candidato a dirigere lo spy-thriller Red Sparrow

Contattato il regista di Hunger Games per dirigere il film che doveva essere diretto prima da Aronofsky e poi da Fincher.

Il prossimo progetto di Francis Lawrence si chiama Red Sparrow, uno spy-thriller che precedentemente doveva essere diretto da Darren Aronofsky e poi David Fincher. Il regista di Hunger Games, Constantine e Io sono leggenda al momento sta prendendo in esame l’adattamento del libro di Jason Matthews, fatto da Eric Warren Singer, già sceneggiatore di American Hustle.

Sono passati anni da quando il progetto Red Sparrow ha preso piede, o perlomeno ha tentato. Aranofsky, nel 2013, ne parlò, ma già nel 2014 non successe nulla. Poi è stata la volta di Fincher, che fino a qualche tempo fa mostrava un certo interesse, chiamo con sè la star di Millennium – Uomini che odiano le donne Rooney Mara, ma ancora una volta le negoziazioni tra produzione, regista e attrice non hanno portato da nessuna parte.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Il thriller è incentrato sulla spia russa Dominika Egorova, che inizialmente finge di un’attrazione nei confronti dell’agente della CIA Nathaniel Nash, per poi finire con l’innamorarsene. I due iniziano così una relazione che crea un bel po’ di rischi per entrambi.

C’è ancora poca certezza sul tutto, e visti i precedenti, mai dire mai. To be continued. (a.p.)

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7