Fratelli nemici in copertina su Film Tv

Il 13° numero del 2019 ha in copertina un’illustrazione originale di Andrea Borrelli, alias The Man Who Drew Too Much, ispirata a Fratelli Nemici – Close Enemies di David Oelhoffen, nelle sale italiane dal 28 marzo:  all’interno del giornale tre pagine dedicate al film e al polar anni 10.

Claudio Bisio è di nuovo Peppino Garibaldi, costretto a scendere in campo, in Bentornato presidente, al cinema dal 28 marzo: ne parliamo con lo sceneggiatore Fabio Bonifacci.

Speciale sovranismo sul piccolo e grande schermo: la politica gialloverde colora la tv?

Intervista a Jacopo Quadri: a Locarno per ricordare Bertolucci, il montatore e regista racconta l’evoluzione della sua carriera e i cambiamenti nella professione.

Lost Highway, ricordiamo Salvatore Samperi a dieci anni dalla sua scomparsa: autore capace di mettere a nudo istinti e pulsioni del pubblico italiano.

Continua, intanto, la pubblicazione delle classifiche di critici e docenti chiamati a scegliere I migliori film della storia del cinema italiano: alla posizione numero 23, La notte di Michelangelo Antonioni.

Tra i film, in sala dal 21 marzo, recensiti nel Cinerama: La conseguenza di James Kent e Scappo a casa di Enrico Lado. In sala, invece, dal 28 marzo: Fratelli Nemici – Close Enemies di David Oelhoffen, Beautiful Things di Giorgio Ferrero e Federico Biasin, Bentornato presidente di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, Border – Creature di confine di Ali Abbasi e Likemeback di Leonardo Guerra Seràgnoli.

Nella rubrica Muzik si parla di Smog, il nuovo album di Giorgio Poi, uscito l’8 marzo per Bomba Dischi.

Scanners caccia all’inedito propone Holiday, esordio in lungo di Isabella Eklöf.

Serial Minds recensisce la miniserie Waco, creata da John Erick Dowdle e Drew Dowdle, in onda su Paramount Network.

Telepass intervista Michele Soavi regista della serie Mentre ero via, coproduzione RaiFiction e Endemol: sei appuntamenti in prima serata su Rai 1 a partire dal 28 marzo, protagonista Vittoria Puccini. La tv ricorda la tragedia del capoluogo abruzzese nel decennale, a cominciare da Rai 2, che in prima serata , il 5 aprile, manda in onda lo speciale documentario L’ Aquila 3:32 – La generazione dimenticata; su History il 6 aprile alle 21 va invece in onda L ‘Aquila – Una città italiana e poi, il 16 aprile, arriva in prima serata su Rai 2 L’ Aquila – Grandi speranze: una serie tv diretta da Marco Risi ambientata in quei giorni.

Nel Cinelab si parla dell’iniziativa Moviement al cinema tutto l’anno, che verrà presentato il 27 marzo in occasione dei David di Donatello. Sempre nella rubrica, si ricorda Mario Marenco scomparso lo scorso 17 marzo.

Giovedì 28 marzo, alle ore 21, verrà a trovarci a Film Tv Lab Stefania Casini, una delle figure più cangianti del cinema italiano dagli anni 70 a oggi; tutte le info su filmtvlab.it.

In regalo la locandina di Liquirizia di Salvatore Samperi.

Ad aggiungersi alla programmazione televisiva dei canali gratuiti e dei canali a pagamento da domenica 31 marzo a sabato 6 aprile, con le trame dei film, 4 pagine dedicate alle novità delle piattaforme streaming (Netflix, Prime Video, TimVision, Infinty, RaiPlay…).

FilmTv n. 13 è disponibile in edicola e su filmtv.press a partire da oggi.