Future Film Festival: Tweet the monster!

 Si inaugura domani a Bologna il Future Film Festival, la manifestazione dedicata alle tecnologie applicate all’animazione, al cinema, ai videogame e ai new media. La XV edizione del festival, diretta da Giulietta Fara e Oscar Cosulich, si svolgerà da oggi al 17 aprile e sarà all’insegna del motto “Tweet the Monster”, che attraversa tutte le sezioni del festival, dalle proiezioni dei film di animazione per i più piccoli, alle anteprime di Le streghe di Salem e Evil Dead, fino ad arrivare alle esposizioni con tema mostruoso che ravviveranno le piazze della città.

le streghe di salem

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

L’anteprima italiana di Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe 3D di Tommy Wirkola inaugurerà il festival. il film, distribuito da Universal Pictures, arriverà nelle sale italiane il 1 maggio e continuerà la saga hollywoodiana della riscrittura in chiave action della fiabe classiche, sulla scia di Biancaneve e il cacciatore di Rupert Sanders e Cappuccetto rosso sangue di Catherine Hardwicke.  Nel cast Jeremy Renner (The Hurt Locker, The Town, The Bourne Identity) e Gemma Arterton (Scontro tra Titani, Prince of Persia). 
Tra i film fuori con concorso, da non perdere la prima mondiale del film horror Le streghe di Salem, il nuovo film di Rob Zombie, in cui la moglie del regista, Sheri Moon Zombie, interpreterà una strega moderna alle prese con un disco in vinile maledetto. A seguire l'attesissimo Evil Dead – La Casa, diretto da Fede Alvarez e scritto da Sam Raimi che nel 1981 ha diretto il film da cui quest'ultimo è stato tratto. Per accontentare i più piccoli invece ci saranno i coloratissimi mostri di Monsters & Co., presentato in una nuovissima edizione in 3D da Disney-Pixar. 

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
 

Nella sezione lungometraggi in gara per il Platinum Grand Prize i mostri lasciano spazio al cinema di animazione che vede schierati dieci film, tra cui il coreano Padak di Dae-hee Lee, lo spagnolo in stop motion O Apòstolo di Fernando Cortizo, The Life of Budori Gusuko del maestro di animazione giapponese Gisaburo Sugii, e Wolf Children di Mamoru Hosoda. Per finire, dalla Cina arriva Lee’s Adventure di Frant Gwo e Yang Li, uno dei film di fantascienza più originali dell’anno.
Per la sezione dedicata ai cortometraggi, Future Film Short, saranno proiettati il giapponese Rainbow Fireflies di Konosuke Uda e Crulic: The Path to Beyond di Anca Damian, apprezzato esempio di animazione dai toni kafkiani applicata al cinema d’impegno civile.
 

--------------------------------------------------------------------
OFFERTA PASQUA 2020: sconto del 35% sui libri e riviste editi da Sentieri selvaggi

-----------------------------------------------------

 Il Future Film Festival prevede anche laboratori per i più piccoli, come La mielendina di Alce Nero – Laboratorio dei sensi, e il workshop Stop-Motion mon amour, a cura dell'Università di San Marino.  Per concludere, le piazze della città ospiteranno una serie di mostre attinenti al tema della manifestazione come Universal Classic Monsters, che espone foto e locandine storiche di Dracula, Frankenstein, l’Uomo Lupo, la Mummia e altre creature mostruose della storia del cinema, in collaborazione con Universal Pictures Italia. In contemporanea si terrà Mostri in Vetrina, con le variazioni sul tema firmate da giovani artisti locali, e la Mostra della Scuola Internazionale di Comics.     

Il programma completo del festival