Gavorrano ottobre 2020: il documentario apre questa sera Pirite in Corto

La rassegna si tiene negli spazi della miniera di Ravi Marchi nel grossetano; inizia stasera con il documentario di Sentieri Selvaggi, e prosegue fino al 1 agosto con Calopresti, Orlandi, Morandini

Al via questa sera Pirite in Corto, la rassegna che si tiene negli affascinanti spazi di archeologia del ‘900 della miniera di Ravi Marchi, a Gavorrano (in provincia di Grosseto), fino al 1 agosto. Ad aprire l’evento sarà Gavorrano ottobre 2020, il documentario realizzato dagli studenti della Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, sotto la guida dei docenti e filmmaker Giovanni Bruno e Massimo Latini.  Appuntamento alle ore 21: gli autori saranno presenti per raccontare la lavorazione del documentario, e a seguire è prevista la proiezione de La casa sul mare di Robert Guédiguian.
Nei giorni successivi proseguiranno le visioni e gli incontri, con Mimmo Calopresti e il suo Aspromonte, i registi Maurizio Orlandi e Guido Morandini, Serenity di Steven Knight e i critici Steve Della Casa, Simone Emiliani e Sergio Sozzo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative