Giorgio Cavazzano: cinema a fumetti

CINEMAZERO
ODERZOINQUIETA
FONDAZIONE OC

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
Presenta

Da lunedì 5 ottobre a Cinemazero/Aula Magna Centro Studi di Pordenone
Giorgio Cavazzano: cinema a fumetti

Conclusa l'esposizione presso Palazzo Foscolo a Oderzo, dove sono state esposte 150 tavole preparatorie dell'artista veneziano verrà inaugurata lunedì 5 ottobre, ore 19.00 a Cinemazero di Pordenone (fino all'1 novembre), presso lo spazio espositivo dell’Aula Magna Centro Studi, la sezione della mostra intitolata Giorgio Cavazzano: cinema a fumetti alla presenza dell'artista.
Saranno esposte le tavole a schizzi delle famose trasposizioni a fumetti di film famosi quali: Casablanca, La Strada, Novecento, con le quali Cavazzano è diventato celebre. A seguire proiezione di un estratto del documentario sull'arte di Cavazzano Le nuvole in testa di Deborah Ugolini ed alcuni rari cortometraggi Disney e il film Casablanca (regia Michael Curtiz – Usa, 1952) in versione originale sottotitolata in italiano.
La mostra sarà visitabile gratuitamente tutti i giorni in orario di apertura delle sale cinematografiche.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Tutta la freschezza e la spontaneità, che solo uno schizzo può restituire, ci condurranno a scoprire i segreti e il talento di un mestiere così affascinante.
Dalle prime idee su un foglio bianco ai primi schizzi, la mostra sarà l'occasione per poter entrare nel laboratorio segreto dell'artista Cavazzano. Si è parlato della tradizione italiana legata alle trasposizioni cinematografiche ispirate al mondo dei fumetti, ma è difficile pensare al contrario. E' difficile immaginare dei fumetti che siano riletture di film. Delle “Trasposizioni inverse”. Giorgio Cavazzano ha fatto esattamente questo: si è cimentato in un percorso inverso ricreando in fumetto dei gioielli della cinematografia mondiale, facendo incarnare a dei personaggi disneyani celebri attori. Un percorso personale, originale, curioso, unico.
Nel 1987 Giorgio Cavazzano realizza Paperino e l'insolito remake, in cui i personaggi disneyani reinterpretano per il cinema il capolavoro degli anni Trenta Topolino giornalista: in questa occasione, vediamo la tormentata lavorazione del film, disturbata dalle continue bizze della star Paperino che cerca sempre di essere presente in primo piano.
Nello stesso anno adatta magicamente Casablanca con Topolino, Minni in Casablanca. Anni dopo ha l'onore di ritrarre Federico Fellini mentre in Topolino presenta La strada (1991) immagina il suo film, La strada, interpretato dai personaggi ideati da Walt Disney. La storia nasce dalla penna di Massimo Marconi, maestro e guida degli sceneggiatori Disney per oltre vent'anni. Ed ancora La vera storia di Novecento, sceneggiata da Tito Faraci e che si è avvalsa della collaborazione di Alessandro Baricco.
Il 31 ottobre, invece, è previsto l'evento conclusivo con una notte di proiezioni di cortometraggi di animazione (Disney e non solo) in stile halloween. Entrambi gli eventi saranno ad ingresso gratuito.


Cinemazero/Ufficio Stampa
Piazza della Motta-exConvento S.Francesco
33170 Pordenone
tel. 0434.520404 – fax 0434.522603
e-mail: ufficiostampa@cinemazero.it
http://www.cinemazero.it

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------