Gli 8 migliori incendi cinematografici

Foto: skeeze / Pixabay

Cinefili ed addetti ai lavori sanno benissimo che gli spettatori e gli appassionati dell’azione amano quei tipi di film nei quali sono presenti calamità naturali, catastrofi, effetti speciali e tutto quello che crea suspense durante la visione.

Ci sono tantissimi film nei quali le scene con gli incendi sono veramente spettacolari, intense, ben girate e hanno la capacità di coinvolgere gli spettatori che sono al cinema o davanti alla tv.

Chiaramente un incendio è una di quelle calamità molto gravi, che non si vedono solo nei film, non di rado con vittime. Anche in questo senso le pellicole stanno avendo una funzione “educativa” in Europa, dove molte famiglie stanno scegliendo di installare un rilevatore di fumo, per evitare che il rogo non sia più soltanto una finzione hollywoodiana.

Ma in molti film, specialmente quelli di produzione nordamericana e diretti da grandi registi, le scene con gli incendi sono girate con grande cura, maestria e attenzione e hanno spesso un significato simbolico all’interno della trama.

Iniziamo parlando del famosissimo film “Inglorious Bastards”, dell’irriverente regista Tarantino. In questo film scoppia un incendio in un cinema e, anche se non è molto pericoloso, è significativo perché uccide Hitler e tutto lo stato maggiore nazista. Nella scena Tarantino riesce impeccabilmente a rappresentare quella che è una vendetta perfetta!

Un altro film significativo in tal senso risulta essere “Tempesta di fuoco”, il cui titolo dice già tanto, perché in questa pellicola di Howie Long le fiamme sono al centro della trama.

Il terzo titolo rilevante è “Fuoco assassino”, che annovera tra i principali protagonisti il grandissimo attore americano Robert De Niro. Qui si assiste a molti episodi incendiari, in quanto i protagonisti sono 2 fratelli, che decidono di imitare la carriera del padre, iniziando a fare parte di una squadra di pompieri. Il tutto si snoda intorno alla figura di Brian, che cerca di imporsi come fireman per superare il trauma della morte del padre, deceduto in seguito a un terribile incendio.

Il quarto della nostra lista è “World Trade Center”, girato dal pregevole regista Oliver Stone e, come protagonista, il bravissimo Nicolas Cage. Racconta in maniera molto realista il difficoltoso lavoro dei pompieri, che vengono ricordati ancora come eroi nazionali!

Il film numero 5, altrettanto famoso, si chiama “Apocalisse nel Deserto”. Il regista, Werner Herzog, in questo docufilm racconta in maniera molto cruda la fine della Guerra del Golfo. Alla fine di quel terribile conflitto il Kuwait venne liberato dall’esercito degli Stati Uniti e le truppe irachene decisero, durante il loro ritiro dal fronte di guerra, di incendiare molti pozzi petroliferi. Si raccontano quei terribili momenti e il grande impegno delle squadre specializzate nello spegnimento, in un clima che si può definire apocalittico.

Al sesto posto “Squadra 49”, che vede come protagonista il grande attore John Travolta. Il titolo originale del film è “Ladder 49” e ripercorre, attraverso dei flashback, la storia di Jack Morrison, componente di una importante squadra di pompieri Usa. La scena principale è rappresentata da un grandissimo incendio nel quale rimane incastrato un vigile del fuoco poco esperto, che dovrà essere salvato dal capitano (Travolta). Il senso del film è rappresentato dalle tante difficoltà che si trova ad affrontare il capitano nel salvare il suo giovane collega, per via del fuoco che viene analizzato e del quale vengono esplorate le potenzialità nocive.

Il penultimo film, nel quale è presente una scena significativa di un incendio, è sicuramente “Barton Fink”, girato dai due amati fratelli del cinema: i fratelli Coen. Durante lo svolgersi della trama divampa un incendio all’interno di un hotel, rimasto nella testa degli spettatori e degli addetti ai lavori, non solo per un discorso tecnico o di effetti speciali, ma per l’originalità e l’assurdità della scena.

Infine citiamo il film catastrofista più famoso degli anni 70 e cioè “L’inferno di Cristallo”, con protagonista un grande Steve McQueen, impegnato a fronteggiare un enorme fronte di fuoco in un grattacielo e non viene ascoltato quando prova ad avvisare del pericolo imminente.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *