Gli arancini di Camilleri

Il Comune di Milano – Cultura, nell'ambito dell'attività di Milano Cinema, promuove:


--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Gli arancini di Camilleri.


Teatro Cinema Produzione Fiction di un romanziere prestato alla regia

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Cinema Gnomo – via Lanzone 30/a


19 – 24 giugno 2007


 


Tutti conoscono Andrea Camilleri come creatore del Commissario Montalbano. Pochi, al contrario, conoscono il Camilleri uomo di spettacolo e ancor meno si sa dei suoi quarant'anni passati, a mettere in scena i testi di Beckett, Pirandello, Adamov, Eduardo, ma anche di Simenon, Fabbri, Gozzi, Molière, Mozart e di volta in volta in qualità di regista, insegnante, sceneggiatore, produttore nell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica e nei teatri di mezza Italia ed ancora in televisione e in radio. Così, immaginando l'intera opera di Camilleri stesa su un binario del quale solo il capolinea, rappresentato per l'appunto da Montalbano, è facilmente raggiungibile (i romanzi e la serie televisiva), si è allestito un treno di opere che viaggiando retrospettivamente lasciasse alle sue fermate "saggi" di questa straordinaria prolificità (e qualità) d'autore che non ha quasi eguali nella storia del teatro italiano e che per motivi inspiegabili è ancora da scrivere.


 


A cura di Fabio Francione


 


Martedì 19 giugno


 


Prima di Montalbano


18:00: Le avventure di Laura Storm: Defilé per un delitto (11 agosto 1965, 60') regia Camillo Mastrocinque


Le avventure di Laura Storm, è una serie giallo-rosa interpretata da Lauretta Masiero. Primo episodio. Camilleri è delegato rai alla produzione.


 


19:05: Le inchieste del Commissario Maigret: Maigret sotto inchiesta (4, 11 e 18 agosto 1968, 155') regia Mario Landi.


La situazione in cui questa volta Maigret (Gino Cervi) si ritrova è però unica. Una telefonata, un breve incontro notturno con una ragazza lo hanno mandato sotto inchiesta, accusato senza possibilità di difesa. Dimostrare la propria innocenza gli è proibito. Camilleri è delegato rai alla produzione, tra gli sceneggiatori c'è il drammaturgo Diego Fabbri e tra i protagonisti l'attore goldoniano Cesco Baseggio.


 


22:05: L'indizio. 5 inchieste per un commissario:


Domenica di Ferragosto (29 ottobre 1982, 63') regia Andrea Camilleri


Puntata tratta dalla mini-serie tv scritta da Enrico Roda e interpretata da Lino Troisi e Ida Di Benedetto


 


Mercoledì 20 giugno


 


Prima di Montalbano


18.00: L'indizio. 5 inchieste per un commissario:


Ileana addio  (5 novembre 1982, 57') regia Andrea Camilleri


Puntata tratta dalla mini-serie tv scritta da Enrico Roda e interpretata da Lino Troisi e Ida Di Benedetto


 


19:00: Sheridan Squadra Omicidi: Soltanto una voce (10 novembre 1967, 80') regia Leonardo Cortese.


Nel braccio della morte di un carcere di massima sicurezza giace disperato un condannato al quale restano poche settimane di vita. Forse è innocente, almeno questos embra credere Sheridan (Ubaldo Lay). Quinto episodio. Camilleri è delegato rai alla produzione.


 


"Perché non facciamo un romanzo, sceneggiato?"


20:30: La mano sugli occhi (21, 26 e 29 settembre 1979, 180') regia Pino Passalacqua.


Un cadavere con le mani legate, un attentato in paese. Inizia l'indagine del maresciallo Corbo. Tratto dal primo romanzo di Andrea Camilleri "Il corso delle cose" e interpretato da Francesco Capitano e Ida Di Benedetto.


 


Giovedì 21 giugno


 


Dirigere Pirandello


18:00: Amicissimi (10 dicembre 1978, 43') regia Andrea Camilleri


Ripresa televisiva tratta dalla novella omonima di Luigi Pirandello (Novelle per un anno: Lo scialle nero), sceneggiata dal figlio Stefano [Landi] e ridotta per la televisione da Peppino De Filippo


 


19:30: Cecè (1978, 45' ) regia Andrea Camilleri


Ripresa televisiva dell'atto unico di Luigi Pirandello con Carlo Giuffré.


 


20.30: Tempo. Biografia videopoetica (2007, 20') di Andrea Camilleri. Regia di Fabio Arancione


Novità assoluta. La lettura della poesia Tempo evoca, attraverso un montaggio storico di immagini, la biografia di Camilleri.


 


21.00: La ragione degli altri (27 luglio 1985, 130') regia Andrea Camilleri


Ripresa televisiva della commedia omonima in tre atti con Remo Girone e Lina Sastri.


 


Venerdì 22 giugno


 


Produrre Eduardo


16:00: Questi fantasmi! (1962, 124') regia Eduardo De Filippo


Edizione televisiva dell'omonima commedia in tre atti. Eduardo la definì "una tragedia moderna". Camilleri è delegato rai alla produzione.


 


18:05: La cattura (2001, 90')


Commedia tratta dall'omonima novella d Luigi Pirandello


Con Diego Fabbri


 


19:40: Io, Caterina (10 maggio 1972, 108') regia Andrea Camilleri


Adattamento televisivo in due tempi di Diego Fabbri del dramma di Fulvio Bencini.


 


21:10: Re Cervo (4 febbraio 1970, 90' ) di Carlo Gozzi, regia Andrea Camilleri


Edizione televisiva della tragicommedia "Il re cervo" scritta da Carlo Gozzi e rappresentata la prima volta a Venezia nel 1762. La sceneggiatura è di Diego Fabbri. Il 2006 appena trascorso ha celebrato i 200 anni della scomparsa del letterato veneziano. 


 


 


22.40: Il fantasma della cabina (2002, 100') sceneggiatura, libretto e regia di Rocco Mortelliti, musica di Marco Betta


Ripresa video dell'opera musicale che ha come protagonista il Commissario Cecè Collura


 


Sabato 23 giugno


 


Questo assurdo 900: Adamov, Beckett, Pinter


15:00 Le ricomparse di Arthur Adamov (1971, 64') regia Andrea Camilleri


Il teatro di Adamov, all'inizio influenzato dal surrealismo, si riannoda alla corrente del teatro dell'assurdo. La sua opera è spesso onirica; subendo in seguito l'influenza di Brecht, essa si orientò verso opere molto più politicizzate. Le sue storie sono spesso ispirate alle sue vicende personali.


 


16:05: Finale di Partita (1977, 111') di Samuel Beckett regia Andrea Camilleri


Riduzione televisiva di un classico del teatro di Samuel Beckett. Protagonisti nelle parti di Hamm e Clov, Adolfo Celi e Renato Rascel.


 


Peppino, Trilussa e…


18:15: L'amico Galletti (26 maggio 1971, 57') di Aldo Palazzeschi. Regia Andrea Camilleri


Episodio tratto dalla serie curata da Luigi Baldacci "Racconti Italiani del '900".


 


19:15: La carretta dei comici di Peppino De Filippo: Via le maschere (10 marzo 1977, 41') regia Andrea Camilleri


Programma televisivo in otto puntate, scritto da Luigi De Filippo e Vittoria Ottolenghi con la direzione artistica di Peppino De Filippo, sulla storia della Commedia dell'Arte. In questa puntata compare il commediografo veneziano Carlo Goldoni, del quale quest'anno ricorrono i 300 anni della nascita.


20:00: Trilussa Bazaar  (17 agosto 1993, 65') di Ghigo De Chiara regia Andrea Camilleri


Prova d'attore di Mario Scaccia su un collage di testi del poeta dialettale romano Trilussa approntata da Ghogo De Chiara. La regia teatrale è di Nino Mangano.


 


21:10: Attore solista. L'album dei monologhi. (3 agosto1978, 37') regia Andrea Camilleri


La quinta puntata della serie televisiva dedicata a grandi prove d'attore presenta: Lilla Brignone in Inaugurazione di Rosso di San Secondo e Elsa Merlini in L'incidente di Aldo Nicolaj


 


Questo assurdo 900: Adamov, Beckett, Pinter


22:00: Il guardiano (1976, 144') di Harold Pinter, regia di Edmo Fenoglio


Adattamento approvato dall'autore di Edmo Femonoglio con un irripetibile e inedito Peppino De Filippo. Completano il cast Lino Capolicchio e Ugo Pagliai. Andrea Camilleri lo produsse nella serie Teatro dell'Assurdo.


 


Domenica 24 giugno


 


Il Commissario Montalbano – i romanzi


14:00: La forma dell'acqua (2 maggio 2000, 111') regia Alberto Sironi


(dal romanzo omonimo) Nella "Mánnara" due netturbini ritrovano nella sua macchina il cadavere dell'ingegner Luparello. Principale indiziata dell'omicidio è la svedese Ingrid grazie alla quale invece il commissario scopre che la volevano incastrare e il vero colpevole è un altro.


.


16:00: Il cane di terracotta (9 maggio 2000, 102') regia Alberto Sironi


(dal romanzo omonimo) Il commissario riceve la confessione di un pentito (Tanu 'u Greco), sulla sua attività e sul nascondiglio di un arsenale di armi in una grotta. In questa grotta dopo che sono state portate via le armi trova due scheletri accanto ai quali c'è un grosso cane di terracotta. Dopo che l'esame sugli scheletri porta a sapere che sono stati uccisi, il commissario decide di investigare anche se sono passati cinquant'anni dall'avvenimento.


 


17:45: La concessione del telefono (2005, 120') regia di Giuseppe Dipasquale


Adattamento teatrale di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale dall'omonimo romanzo storico di Andrea Camilleri.


 


Il Commissario Montalbano – i racconti


20.00: Gli arancini di Montalbano (4 novembre 2002, 93') regia di Alberto Sironi


Dal racconto omonimo nella raccolta Gli arancini di Montalbano. L'indagine riguarda la morte di una coppia precipitata in una burrasca.


Con Giuseppe Dipasquale.


 


21:45: Il birraio di Preston (1999, 140') regia di Giuseppe Dipasquale.


Adattamento teatrale di Andrea Camilleri e Giuseppe Di pasquale dall'omonimo romanzo storico di Andrea Camilleri.


 


 


 


Milano Cinema


Tel. 02 88462452 – 51 – 60 fax 02 88462315


email: culturas.cinema@comune.milano.it   www.comune.milano.it  


Cinema Gnomo


Via Lanzone, 30/A (Vicolo Sant'Agostino)


20123 Milano – Tel. 02. 804125


Mezzi pubblici MM1, MM2, 94, 50, 58, 14, 2


Ingresso valido per tutte le proiezioni della giornata € 4,10 – ridotto € 2,60


Tessera annuale obbligatoria € 2,60


 


Settore Spettacolo
Ufficio Cinema e Multimediale
via Ugo Foscolo 5 Milano
Tel. 02 88462450 / 1/ 2/60
Fax. 02 88462453
siti web:
www.comune.milano.it