Gwyneth Paltrow torna in Usa

ed è subito antipatia

 

--------------------------------------------------------------
CORSO ESTIVO DI CRITICA CINEMATOGRAFICA DAL 15 LUGLIO

--------------------------------------------------------------

Gwyneth PaltrowL'attrice americana sotto i riflettori della stampa scandalistica dopo la decisione di ritornare in California. La Paltrow e il marito Chris Martin, frontman dei Coldplay, avrebbero comprato una casa da dieci milioni di dollari nel ricco quartiere di Brentwood a Los Angeles.

--------------------------------------------------------------
CORSO DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE CINEMATOGRAFICA: ONLINE DAL 15 LUGLIO

--------------------------------------------------------------

L’idea è di far crescere i bambini vicini alla nonna Blythe Danner e alle spiagge della California dove Gwyneth è vissuta, fino a quando non raggiungeranno l’età delle scuole superiori che li vedrebbe nuovamente in Gran Bretagna.

----------------------------
UNICINEMA QUADRIENNALE:SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

Il ritorno riapre una ferita scoperta poichè la bionda non è mai stata molto amata dalla stampa, che riscopre la sua antipatia per il Premio Oscar (Shakespeare in love)

 

Vecchie esternazioni, come: “Gli inglesi sono molto più intelligenti e civilizzati degli americani”, non sono state molto digerite.

Il sito web newyorchese vulture.com che la scorsa estate ha pubblicato “The Practical Guide to not Hating Gwyneth Paltrow”, ha commentato “E’ normale non farsela piacere in questi giorni”.

Questo perchè, si vocifera, ma i rumors sono solo presunti, abbia fatto pressioni sul direttore di Vanity Fair per evitare la pubblicazione della notizia che affonderebbe i denti su presunte difficoltà coniugali della diva e sull’amicizia di Gwyneth con Jeff Sofer, un miliardario di Miami. (m.t.s)

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative