Harry Dean Stanton, omaggio al cowboy zen

Ripartono gli appuntamenti gratuiti di cinema di Sentieri Selvaggi.

La nuova stagione di incontri si apre col doveroso omaggio a uno dei volti più carismatici del cinema americano, quello di Harry Dean Stanton, “il cowboy zen che diceva tutto senza dire nulla”, come l’ha efficacemente descritto l’Hollywood Reporter nel dare la triste notizia della sua scomparsa.

Venerdì 22 settembre alle ore 20.30, la nostra sede di Via Carlo Botta 19 a Roma, riapre dunque i battenti con la proiezione di Harry Dean Stanton Partly Fiction, documentario firmato da Sophie Huber, che offre un ritratto impressionistico dell’attore-icona, con momenti di intimità frammisti a spezzoni di alcuni suoi film (oltre 250 in tutto) e alle sue emozionanti esibizioni di musica folk americana.

Oscillando tra colore e bianco e nero, il film esplora il pensiero e le visioni dell’attore sulla sua vita e il suo lavoro. Un collage cinematografico che svela l’animo fragile dell’attore.

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Save the date:


--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
HARRY DEAN STANTON PARTLY FICTION (2012, 77′, v.o. sottotitoli ita)
VENERDI 22 SETTEMBRE ORE 20.30
ROMA, VIA CARLO BOTTA 19
INGRESSO LIBERO

Leggi il profilo di Sentieri Selvaggi “Harry Dean Stanton, l’amico americano”

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------