Helena Bonham Carter eletta presidente della London Library

Dopo una carriera cinematografica spesso intersercata con la letteratura, l’attrice inglese sarà la prima donna alla guida della biblioteca pubblica della capitale inglese, fondata nel 1841

----------------------------
MASTERCLASS ONLINE DI REGIA CON MIMMO CALOPRESTI

----------------------------

La Bellatrix di Harry Potter è diventata la nuova presidentessa della London Library. O meglio Helena Bonham Carter, la sua interprete, sarà la prima donna della storia a rivestire il ruolo sin dalla fondazione della biblioteca, nel 1841. L’’attrice prende il posto di Sir Tim Rice, presidente uscente e celebre paroliere britannico, il cui mandato è terminato lo scorso 15 novembre. Membro già dal 1986, Bonham Carter è stata scelta per la sua creatività e il suo rapporto con la letteratura, per il suo alto profilo e per il suo potenziale  presso un nuovo pubblico. Il suo ruolo comporterà il lavoro sui programmi di scrittori e scuole emergenti della biblioteca. La presidenza della Biblioteca è una carica onorifica che ha come obiettivo la raccolta di fondi e la promozione.

----------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA CON LA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

La London Library è una biblioteca di prestito indipendente a Londra, fondata nel 1841. Venne edificata su iniziativa di Thomas Carlyle, che era insoddisfatto di alcune delle politiche della Biblioteca del British Museum. Si trova al 14 St James’s Square, nell’area di St. James’s della City of Westminster, che è stata la sua sede dal 1845. Ogni anno i membri della biblioteca pubblicano circa 700 libri e oltre 460 sceneggiature cinematografiche, televisive o teatrali, stimando un valore annuale di 21,3 milioni di sterline per l’economia del Regno Unito.

--------------------------------------------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.13 – PRENOTA LA COPIA IN OFFERTA SCONTATA ENTRO IL 31 GENNAIO!

--------------------------------------------------------------

Il primo compito importante di Helena Bonham Carter sarà quello di ospitare la festa di Natale della Biblioteca.

Philip Marshall, direttore della London Library, ha dichiarato: ‘’Siamo tutti entusiasti di dare il benvenuto a Helena Bonham Carter come nostra nuova presidente. Con la sua passione per i libri e le storie e un amore di lunga data per la Biblioteca, Helena è nella posizione ideale per promuovere questa enorme risorsa per i creativi e i curiosi’’. Molti personaggi interpretati dall’attrice britannica sono influenzati dalla letteratura come la Bellatrix di Harry Potter, la Regina di cuori di Alice in Wonderland, la Beth de Il discorso del Re e Marla Singer di Fight Club. Nel 2012 Bonham Carter ha interpretato Miss Havisham in un adattamento di Grandi speranze del membro fondatore Charles Dickens. Ha anche recitato nei film Enola Holmes nel ruolo di Eudoria Holmes, basato sui personaggi creati dal membro della biblioteca Arthur Conan Doyle.

’Sono lieta di diventare la prima presidente donna della London Library e di sostenere un’istituzione aperta a tutti. La Biblioteca è davvero un luogo come nessun altro, che ha ispirato e sostenuto scrittori per oltre 180 anni, molti dei quali hanno in qualche modo influenzato la mia carriera e quella degli attori di tutto il mondo. Le risorse uniche della Biblioteca, la sua storia e i suoi membri aiutano a collegare i grandi della letteratura del passato con quelli del futuro, e sono orgogliosa di sostenere questa incredibile e vitale istituzione’’ ha dichiarato soddisfatta Helena Bonham Carter

----------------------------
BANDO PER IL CORSO DI CRITICA DIGITALE 2023

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative