Her: a Spike Jonze love story. Trailer, poster, foto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Visibile anche qui


Spike Jonze
aveva già giocato sul nesso tra relazioni e nuove tecnologie in I’m here (2010) storia d'amore tra due robot.
Ora racconta l'imprevedibile rapporto tra il solitario scrittore Theodore, con il cuore spezzato per la fine di una relazione precedente,
e un sistema di intelligenza artificiale di nuova generazione, dotato di una voce suadente (quella di Scarlett Johansson, che ha sostituito Samantha Morton e che vedremo in Chef e Under the skin di Jonathan Glazer, atteso a Toronto).

Her: a Spike Jonze love story. Trailer, poster, fotoNel lungometraggio Her (prime foto dal set) il protagonista, interpretato da Joaquin Phoenix (The Immigrant, The Master – finanziato da Annapurna Pictures così come Her e l'attesissimo Inherent Vice) ambientato in una Los Angeles di un prossimo futuro, Theodore acquista l'avanzato sistema, che promette di interagire in modo personalizzato e soddisfare così ogni bisogno di ciascun utente.

L'uomo presto sviluppa un'attrazione romantica per l'assistente virtuale, battezzato Samantha, che si rivela divertente, brillante, perspicace. Per Jonze, è "una storia d'amore non convenzionale sul modo in cui la tecnologia ci isola e insieme ci collega".

Nel cast troviamo Rooney Mara (Side Effects, Ain't Them Bodies Saints, la vedremo in Trash e nel nuovo Malick) Amy Adams (The Master, Di nuovo in gioco, Big Eyes) Olivia Wilde (Squirrel to the Nuts, Rush) Katherine Boecher (Mad Men, The Last Word) Portia Doubleday (Big Mama, Carrie) e Chris Pratt (Zero Dark Thirty).

Joaquin Phoenix nel trailer di HER di Spike JonzeLa sceneggiatura originale, inizialmente attribuita a Charlie Kaufman per sovrapposizione con un altro progetto, è di Spike Jonze; le musiche sono degli Arcade Fire, Per i quali Jonze ha diretto il video Scenes From Suburbs, presentato anche, in una versione estesa di 30 minuti, alla 61° Berlinale. Il direttore della fotografia è il valido Hoyte Van Hoytema di Let the Right One In, The Fighter e Call Girl.
 

Ultimamente Jonze, regista di Essere John Malkovich, Adaptation, Where The Wild Things Are, ha diretto alcuni cortometraggi, tra cui Pretty Sweet, l'animazione Mourir Auprès de Toi e Don't Play No Game That I Can't Win, con soggetto di Adam Yauch, per i Beastie Boys. Tra i nuovi progetti di Joaquin Phoenix potrebbe esserci anche un nuovo lungometraggio diretto da Casey Affleck, dopo I'm still here.

Her sarà distribuito da Warner Bros a partire dal 20 novembre 2013. In anteprima, al prossimo New York Film Festival (27 settembre – 13 ottobre 2013) dove il film sarà proiettato durante la serata di chiusura.
Nella nostra gallery, tutti gli screenshot e il poster ufficiale.