Hostile di Nathan Ambrosioni: migliore opera prima al ToHorror Film Fest

Il giovanissimo (appena quattordicenne) Nathan Ambrosioni, fan dichiarato di James Wan, vince il premio per la migliore opera prima alla XVma edizione del ToHorror Film Fest di Torino con Hostile, film girato in soli 25 giorni. Presentato con successo in altri festival come il Frightfest London 2015 e il Fantasia International Film Festival di Montreal, la pellicola ha vinto il premio per la miglior regia a La Samain du Cinema Fantastique di Nizza. Tra gli interpreti figura Shelley Ward, affiancata dalle giovanissime Julie Venturelli e Luna Belan. Il film uscirà nelle sale italiane il 12 novembre distribuito da Candlelight Pictures. Ecco il trailer ufficiale. (a.c.)

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"