I 60 di Jeff Bridges

jeff bridges

Uno degli attori più importanti (e sicuramente sottovalutati) del cinema americano degli ultimi trent'anni, è arrivato a compiere i 60. Jeff Bridges (L'ultimo spettacolo, Un calibro 20 per lo specialista,I cancelli del cielo, Starman, Il grande Lebowski, Iron Man) nella sua carriera è stato candidato quattro volte agli Oscar

Jeff Bridges

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

Uno degli attori più importanti (e sicuramente sottovalutati) del cinema americano degli ultimi trent'anni, è arrivato a compiere i 60. Jeff Bridges (L'ultimo spettacolo, Un calibro 20 per lo specialista,I cancelli del cielo, Starman, Il grande Lebowski, Iron Man) nella sua carriera è stato candidato quattro volte agli Oscar e ha lavorato con alcuni dei registi contemporanei più importanti, tra cui Michael Cimino, Peter Bogdanovic, John Carpenter, i fratelli Coen, Terry Gilliam, Sidney Lumet, sempre dimostrando una duttilità incredibile. Per lui questa sembra poi essere una stagione fortunata. Dopo il divertissment L'uomo che fissa le capre di Grant Heslov, sono in molti a giudicare entusiasmante la sua interpretazione in Crazy Heart, storia di un cantante country in declino che cerca un riscatto professionale e sentimentale. Qualcuno parla di Oscar. E per Bridges sarebbe sicuramente un riconoscimento meritato.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative