I GRANDI FESTIVAL (Cannes, Locarno e Venezia) a Roma e nel Lazio (23 settembre – 2 ottobre)

Ecco il programma della manifestazione che porta a Roma e nel Lazio i titoli più importanti delle ultime edizioni dei festival di Cannes, Locarno e Venezia

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Direttamente dalle ultime edizioni dei principali festival cinematografici europei, torna, nelle sale cinematografiche di Roma e del Lazio, la rassegna che offre l’opportunità al vasto pubblico di confrontarsi con film di grande valore artistico.

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

----------------------------

“I GRANDI FESTIVAL (Cannes, Locarno e Venezia) a Roma e nel Lazio”, iniziativa realizzata dall’Associazione Nazionale Esercenti Cinematografici (ANEC) del Lazio, quest’anno si terrà dal 23 settembre al 2 ottobre 2022, integrando alle proiezioni incontri, premi ed eventi speciali di approfondimento sulle più recenti tendenze del cinema internazionale contemporaneo.

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------

La proiezione di quasi sessanta opere cinematografiche, selezionate tra lungometraggi e corti in concorso, fuori concorso ed eventi speciali dei tre festival, si dipanerà in ben 12 sale a Roma e 4 nel Lazio.

I film prescelti, che saranno proiettati in versione originale con sottotitoli in italiano, arrivano direttamente dalla 79esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, dal 75esimo Locarno Film Festival e dal 75esimo Festival di Cannes.

Nella rosa dei film vincitori dei festival si segnalano Holy Spider di Ali Abbasi, Palma d’oro miglior attrice al Festival di Cannes, Gigi la legge di Alessandro Comodin, Premio Speciale della Giuria a Locarno e Regra 34 di Julia Murat, Pardo d’oro, Miglior film sempre a Locarno; da Venezia All the beauty and the bloodshed di Laura Poitras, Leone d’Oro come miglior film, Saint Omer di Alice Diop, Leone D’argento – Gran Premio Della Giuria – Leone Del Futuro Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”, Tar di Todd Field, Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile e No Bears di Jafar Panahi, Premio Speciale della Giuria. Dalla Settimana della Critica arrivano, tra gli altri, Anhell69 di Teho Montoya (la nostra intervista), Menzione speciale, premio Serandrei contributo tecnico e Circolo Cinema Verona, Eismayer di David Wagner Gran Premio Iwonderfull, Skin Deep di Alex Schaad, Premio Queer Lion (la nostra intervista), Blood di Pedro Costa, proiezione speciale. Dalle Giornate degli Autori in proiezione, tra molti, ci saranno Dirty Difficult Dangerous di Wissam Charaf, Premio Label Europa Cinemas, Blue Jean di Georgia Oakley, Premio del Pubblico e Menzione speciale “Premio Autrici under 40 – Valentina Pedicini”, Lobo e Cao di Cláudia Varejão, Gda Director’s Award 2022, The Maiden di Graham Foy, Riconoscimento Bnl x Cinema del Futuro.

ECCO IL PROGRAMMA INTEGRALE

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"