I non amati di Samantha Morton

Samantha Morton regista,THE UNLOVED in dvd. E un video per i The Kills

 

Il suo esordio come regista The Unloved, trasmesso su Channel4 nel 2009 e mai uscito in sala, è stato pubblicato in DVD da Oscilloscope a Maggio 2011. Samantha Morton, che ha alle spalle una carriera importante come attrice (poco obbediente ai canoni estetici di Hollywood e basata sulla scelta di ruoli forti) si prepara a tornare dietro la macchina da presa per i The Kills.

Molly Windsor in THE UNLOVED di Samantha MortonThe Unloved, con uno script di Tony Grisoni (Paura e delirio a Las Vegas, Tideland, Red Riding) basato su materiale autobiografico della Morton, è il ritratto di un'undicenne (l'esordiente Molly Windsor) in fuga da padre violento (Tony Carlyle) e madre assente, psichicamente instabile (Susan Lynch).

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Il film è soprattutto la denuncia di un sistema sociale che non riesce a prendersi cura dei minori: "In UK il governo assicura perfino ai carcerati pedofili la tv via cavo. Consente loro di istruirsi e assicura loro tutti i diritti umani. Ma non ai bambini, la cui unica colpa spesso è stata essere abbandonati o maltrattati" ha dichiarato la Morton in un'intervista appena rilasciata a The AV Club.


--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
 

Per questo suo primo film da regista, la Morton ha voluto l'elettroacustica di Colleen; Anton Corbjin non l'ha diretta solo in Control nel ruolo della moglie di Ian Curtis dei Joy Division, ma già nel 2002, nei panni di una sirena, nel video degli U2 SAMANTHA MORTON - Sheena is a parasite, Electrical Storm, ControlElectrical Storm; nel 2006 Chris Cunningham l'ha voluta per lo spettacolare video Sheena is a parasite (per i The Horrors) in cui interpretava una sfrenata baccante che esplode letteralmente di fronte allo spettatore in una forma mostruosa.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

In una conversazione con Entertaintment Weekly l'anno successivo, la Morton raccontava il suo stretto rapporto con la musica, che spesso le serve per costruire un personaggio: sul set di Minority Report ascoltava Boards of Canada e Chopin, tra i suoi musicisti preferiti di tutti i tempi troviamo Tom Waits, gli Smiths, Nick Drake, Squarepusher, Talking Heads e l'intera produzione dei Dirty Three di Warren Ellis.

 
Ora il rapporto con la musica e l'attività di regista di Samantha Morton continua: dirigerà un video per i The Kills di Alison Mosshart e Jamie Hince. Nel frattempo la vedremo in Cosmopolis di David Cronenberg e in John Carter, diretta da Andrew Stanton, regista di A Bug's Life, Alla ricerca di Nemo e WALL·E alle prese con l'eroe creato dalla fantasia di Edgar Rice Burroughs.

Tutte le foto di The Unloved sono nella nostra gallery.