I prossimi tre giorni di Paul Haggis

Paul Haggis dirige Elizabeth Banks e Russell CroweIl nuovo lavoro scritto e diretto da Paul Haggis: The Next Three Days, è il remake di Pour Elle, film di Fred Cavayé interpretato da Vincent Lindon e Diane Kruger, appena uscito in Francia. 
La Lionsgate, che non collaborava con il regista dai tempi di Crash, ha acquistato i diritti di da Wild Bunch e Fidelite Films dell'originale francese.
Il thriller di Haggis racconta di una coppia come tante al centro di una situazione complicata che metterà alla prova la relazione: la moglie (Elizabeth Banks, Scrubs, Zack e Miri make a porno) viene accusata di un brutale omicidio che sostiene di non aver commesso e il marito, un insegnante (Russell Crowe, Robin Hood), è pronto a tutto per dimostrare la sua innocenza.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Nel cast anche Liam Neeson, che interpreta un ex carcerato, Olivia Wilde (la “13” del Dr. House), Jonathan Tucker, Moran Atias e il rapper RZA.
Producono lo stesso Haggis e Michael Nozik della Highway 61 Films. Il film è in postproduzione dopo una serie di contrattempi: durante le riprese in Pennsylvania Russel Crowe e Elizabeth Banks hanno rischiato un incidente automobilistico con incendio annesso.
Recentemente Paul Haggis (regista di Nella valle di Elah, sceneggiatore di Million Dollar Baby, Casino Royale e 007 – Quantum of solace, produttore della serie tv Crash) ha scritto una lettera incendiaria abbandonando Scientology, di cui faceva parte da molti anni, accusando l'organizzazione di opporsi ai diritti civili per gay e lesbiche e di promuovere idee omofobe. (m.p.)