Idris Elba in cammino per la libertà

 trouble maker

La campagna promozionale di Mandela: Long Walk to Freedom ha cominciato a prendere piede. Diretto da Justin Chadwick (L'altra donna del re), il biopic si ispira all'autobiografia del presidente sudafricanoe copre il periodo che va dalla prigionia in carcere fino alla storica elezione a Capo di Stato.

 idris elba

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

La campagna promozionale di Mandela: Long Walk to Freedom ha cominciato a prendere piede.

Diretto da Justin Chadwick (L'altra donna del re, The first grader) e sceneggiato da William Nicholson (Les Miserables, Il gladiatore), il biopic si ispira all'autobiografia del presidente sudafricano (intitolata appunto Il lungo cammino per la libertà) e copre il periodo che va dalla prigionia in carcere fino alla storica elezione a Capo di Stato.

Ad interpretare Madiba (nome attribuitogli dal clan Xhosa, il suo gruppo etnico di appartenenza), sono stati chiamati molti attori, tra cui Morgan Freeman (Invictus di Clint Eastwood), Terrence Howard (Winnie di Darrell Roodt) e Dennis Haysbert (Il colore della libertà di Bille August). Questa volta la scelta è ricaduta sulla star inglese Idris Elba (Thor, Prometheus, la fortunata serie BBC Luther), nei nostri cinema anche con Pacific Rim. Ad affiancarlo, nei panni della moglie Winnie, invece ci sarà Naomi Harris (Skyfall, 28 giorni dopo).

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

In questi giorni, in esclusiva su The Hollywood Report, è uscito un primo artwork della pellicola, in cui si può ammirare Elba nei panni del Premio Nobel, con la scritta Troublemaker ("provocatore di guai", traduzione letterale del suo nome di nascita Rolihlahla). Mandela:Long Walk to Freedom, in uscita il prossimo autunno, già si preannuncia come uno dei più seri contendenti alla prossima edizione degli Oscar. Aspettandoci, magari, un passaggio a Venezia 2013.

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8