#IDSAcademy17 – L’orizzonte del cinema documentario

A Palermo da oggi e fino al 4 ottobre è in corso IDS Academy 2017. Alla sua terza edizione oggi, erede degli IDS nati nel 2004 ed organizzato da Doc/It – Associazione Documentaristi Italiani, l’evento ha subito un crescente e forte rinnovamento negli ultimi anni ed è pensato per essere uno spazio di confronto e training per autori e produttori totalmente dedicato al cinema documentario. Operazione coraggiosa e dal carattere fortemente connotato, ambisce a porsi come linea di avanguardia per la creazione, il sostegno ed il consolidamento di progetti in stato più o meno avanzato di film documentari: in parole ancor più semplici qua si viene per rendere migliore il proprio film e per inserirlo in uno scambio che possa consentirgli un orizzonte più ampio che di una riduzione locale o esclusivamente nazionale.
Lo scenario è particolare: i Cantieri Culturali della Zisa, un luogo che punta al recupero di architetture industriali abbandonate attraverso puri processi di rivitalizzazione culturale, un posto quindi profondamente evocativo, quasi un parallelo urbano di quello che il mondo del documentario sta attraversando oggi nel difficile tentativo di ridefinzione dei propri orizzonti, creativi e produttivi. Chi partecipa infatti ad IDS esplora immagini e forme di progetti che potranno – un giorno – andare a situarsi proprio sugli orizzonti futuri del cinema documentario: lo scambio, il confronto, la condivisione sono gli elementi costanti di un lavoro umano che rappresenta lo spirito fondamentale di questi tre giorni e che anima da sempre le intenzioni degli organizzatori, di chi da anni investe grandi energie perchè si possa continuare a farlo nella piena libertà di espressione e all’interno di ambizioni il più possibile solide e concrete. Questo si coglie fin da subito: nell’impegno degli organizzatori, nei sorrisi di chi lo vive quotidianamente.

IDS infatti consiste in un una sequenza di attività ed eventi dedicati principalmente ai 12 progetti di film documentari attentamente selezionati e considerati capaci di poter sviluppare un solido ed attrattivo percorso produttivo ed artistico. L’obiettivo di IDS è sempre stato questo: difendere, stimolare e valorizzare le idee di documentari in vista di una prima presentazione pubblica e di un primo incontro con produttori ed esperti, poichè è proprio nello sviluppo che viene individuato in modo vitale la possibilità di generare un solido percorso di crescita, di visualizzare con lucidità i passi che occorre compiere per dotare di una geografia chiara il periglioso viaggio di un’opera cinematografica, di modellare al meglio il motivo per cui un autore decide di raccontare una storia e proporla al pubblico. Per questo IDS costruisce la propria struttura in una photo 1rete di differenziate situazioni teoriche e pratiche (in primis il Match Making e lo Spazio Wiki Doc) all’interno delle quali gli autori selezionati hanno la possibilità di confrontarsi con una platea di esperti, di ascoltare l’effetto che il loro progetto suscita, di essere oggetto di un fitto ed articolato lavoro di approfondimento sulla forza, sui limiti, sul valore della propria idea, di immergersi all’interno di un dialogo attento e stratificato capace di innescare veri processi di comprensione nel delicato momento di passaggio che investe un’opera tra la fase di sviluppo ed una più composita fase produttiva.
Il contesto è perfetto. Le modalità usate sono innovative e profondamente connesse ad un principio di libertà che non è mai separabile dall’atto creativo. Le competenze messe in campo (tra esperti e pratiche) invece accompagnano la libertà espressiva con necessari ragionamenti produttivi, tecnici, strutturali, forse il modo migliore per immaginare la strada più lunga possibile per uno dei viaggi più complicati che si possa immaginare, ovvero il cinema, soprattutto se è di documentario che si sta parlando.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Nella prossime puntate conosceremo meglio organizzatori, autori, esperti, progetti: insomma il vasto e coloratissimo mondo di un cinema che ha voglia di crescere, di immaginarsi adulto e forte, di competere a più livelli, di volare alto e senza freni. Vediamo cosa succede!