Il cinema panafricano al Fespaco

Les chevaux de Dieu di Nabil Ayouch tra i favoriti

----------------------------
MASTERCLASS ONLINE DI REGIA CON MIMMO CALOPRESTI

----------------------------

Il 24 febbraio a Ouagadougou, in Burkina Faso, è stata inaugurata la ventitreesima edizione del Fespaco, il festival del cinema panafricano. Quest'anno il tema della manifestazione sarà “il cinema africano e la politica in Africa”, con l’obiettivo di aprire un dibattito tra dirigenti politici e professionisti del cinema sulla limitata produzione e distribuzione di film africani a livello internazionale.

----------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA CON LA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Tra i favoriti per il premio Ètalon d’Or c’è il regista marocchino Nabil Ayouch con Les chevaux de Dieu. Ayouch ha già vinto nel 2001 ha già vinto con la pellicola Ali Zaoua, e stavolta si sofferma sul tema de l’integralismo religioso, di grande attualità nella regione a causa del conflitto nel Mali. (v. b.)

--------------------------------------------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.13 – PRENOTA LA COPIA IN OFFERTA SCONTATA ENTRO IL 31 GENNAIO!

--------------------------------------------------------------
----------------------------
BANDO PER IL CORSO DI CRITICA DIGITALE 2023

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative