Il meglio di Fuori Orario ora su RaiPlay

Fuori Orario è sbarcato finalmente su RaiPlay, piattaforma streaming del servizio pubblico, con un una prima lista di 24 film. Accanto a veri classici come Limite, A River Called Titas, Mattone e specchio, The House is Black, I can’t go home again troviamo opere più recenti come Le livre d’image, Chant d’hiver, Francofonia, Kommunisten, Zio Boonme ricorda le sue vite precedenti, Indesiderati d’Europa

Un altro grande punto di interesse è l’Oriente: da segnalare è infatti una retrospettiva dedicata al regista giapponese Yoji Yamada, i cui film non sono mai stati distribuiti nel nostro Paese. Tra i titoli della retrospettiva troviamo Tokyo Family, remake del classico Viaggio a Tokyo di Yasujiro Ozu.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Presente anche l’Iran, grazie a Ebrahim Golestan, i cui film, recentemente restaurati dalla Cineteca di Bologna, rappresentano al meglio la nouvelle vague iraniana degli Sessanta e Settanta.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Due i film a tema musicale: Gimme Danger di Jim Jarmusch, dedicato ad Iggy Pop, ed il giapponese Ondekoza, film di culto sull’omonimo gruppo di percussionisti.

Una retrospettiva completa è infine dedicata a Paulino Viota, regista spagnolo operante fra la fine del regime franchista e l’inizio degli anni Ottanta. Le sue opere, quasi del tutto sconosciute in Italia, fondono il radicalismo politico con la sperimentazione estetica.

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Da segnalare infine la presenza di uno dei grandi film di Carmelo Bene, Un Amleto di meno.

Fuori Orario è un programma ideato da Enrico Ghezzi, realizzato da Stefano Francia Di Celle e Roberto Turigliatto con Fulvio Baglivi, Francesco Di Pace, Lorenzo Esposito, Donatello Fumarola, Ciro Giorgini, Paolo Luciani, Marco Melani e Domenico Tassone. Montaggio Dario Cece. Produttore esecutivo Sabrina Barletta. A cura di Simona Fina.