Il ritorno di Indiana Jones

A dicembre avevamo sentito Alan Horn dire: «Non abbiamo niente. Non abbiamo una storia. Abbiamo bisogno di una storia» e la storia in questione è quella di Idiana Jones numero 5 .

Tempo fa anche il veterano Harrison Ford si era dichiarato interessato per ricoprire ancora una volta il ruolo dell’archeologo impavido e avventuriero. Ma nonostante la buona volontà di Ford, che quest’anno compie 72 anni, l’attore dovrà fare i conti proprio col tempo perché stando alle tempistiche del progetto, sono stati calcolati 3-4 anni di lavori. Alcuni rumors riecheggiano nella rete la possibilità di un passaggio di testimone:  Bradley Cooper sembra la scelta prediletta della Lucasfilm, per un Indiana Jones nuovo di zecca (e forse per una nuova trilogia) ma niente è definitivo. Quale rappresentante di quale generazione impugnerà allora la frusta?

(s.p.)