Il ritorno di Ulisse – Parla Alessio Boni

alessio boniVolto bello, nobile, misurato. Con quel garbo un po’ d’altri tempi, nel porgere il sorriso, nel guardare con una sorta di quieta inquietudine. Sarà per questo che ad Alessio Boni hanno fatto spesso interpretare personaggi del passato, eroi dannati o poetici di un mondo che non c’è più: Giacomo Puccini, Caravaggio, anche il profumo di varietà in bianco e nero di Walter Chiari. Adesso, per lui, il futuro è un nuovo tuffo nel passato. Sarà Ulisse in una serie televisiva che – dopo aver debuttato su Arte – sarà trasmessa dalla Rai questo inverno. Alessio Boni è stato premiato al Salento Finibus Terrae, il festival di cinema itinerante diretto da Romeo Conte. Una specie di “carovana del cinema” di altissima qualità che ha attraversato in pratica tutto il Salento.

Alessio, parliamo dell’Ulisse che porterà su Raiuno.

E’ una serie tv che abbiamo girato in Portogallo, e che si chiama Il ritorno di Ulisse. Con me c’è Caterina Murino, che è Penelope. Raccontiamo un Ulisse poco conosciuto: anche quello che gli succede dopo che è tornato ad Itaca e ha ucciso i Proci. Saranno quattro puntate, per la Rai.

Ma chi è Ulisse per lei?

Il primo uomo dell’antichità che comincia a pensare con la testa sua, invece di regolarsi secondo i vaticini, le interiora, i segni della volontà degli dèi.

Ci sono suoi film in arrivo?

Giro adesso a Bolzano Fuori mira, un film di Erik Bernasconi in cui sono via di mezzo tra il Drugo del ‘Grande Lebowski’ e Kurt Cobain: stonato, drogato, strascicato… E ho finito di girare Maldamore, una commedia di Angelo Longoni con Luca Zingaretti, Claudia Gerini, Maria Grazia Cucinotta, Ettore Bassi, Ambra Angiolini.

Che tipo di “Maldamore" racconta il film?

Racconta due coppie che scoppiano. Nel mio caso, lei scopre che la ho tradita: cerco di farmi perdonare, ma la mia donna ammette di aver tradito anche lei. E allora sì che scoppia il finimondo! Siamo ancora antichi: pensiamo che in fondo in fondo l’uomo possa tradire, mentre la donna assolutamente no.