Incontro con Edoardo Leo

Da caratterista in lussuose produzioni televisive – tanto della tv generalista, con Un medico in famiglia, quanto nel successo di Sky Romanzo criminale, firmata da Stefano Sollima – Edoardo Leo si è imposto negli ultimi anni fra gli interpreti più in voga del cinema italiano trovando il tempo di confezionare quattro lungometraggi da regista: – Diciotto anni dopo, Buongiorno papà, Noi e la Giulia, Che vuoi che sia.

Ed è con lui che ripartono gli incontri di cinema di Sentieri Selvaggi, che nell’autunno 2016 hanno visto protagonisti Marco Bellocchio, Isabella Ragonese, Roan Johnson e il produttore Simone Isola. 

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Romano, classe 1972, con le sue regie  e i ruoli da attore, su tutti quello del capobanda del piccolo cult di Sydney Sibilia Smetto quando voglio, il truffatore di Loro chi? e il marito meschino e cialtrone di Perfetti sconosciuti, Edoardo Leo racconta la crisi economica e il tentativo di riscatto, disegnando allo stesso tempo il sogno, l’illusione degli anni ruggenti della ‘commedia all’italiana’, con il ritmo e i dialoghi serrati di una riuscita commedia statunitense, tra Jake Kasdan e Judd Apatow.

Proprio all’ideale di factory apatowiana fa pensare la sinergia stabilita negli anni con una famiglia di attori (Anna Foglietta, Marco Giallini, Rocco Papaleo, Ambra Angiolini…) e sceneggiatori e registi come Massimiliano Bruno, che lo lancia anche a teatro col fortunato Ti ricordi di me?, poi diventato film per la regia di Rolando Ravello.

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Edoardo Leo sarà alla Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi per incontrare gli studenti dell’anno 2016-2017 e il pubblico, in una conversazione moderata da Simone Emiliani.

L’appuntamento è per giovedì 19 gennaio alle ore 18.30 in Via Carlo Botta 19 a Roma. 

Ingresso libero!