Incremento del 115% dei contenuti alternativi nel 2012

Dal convegno ANEM– Associazione Nazionale Esercenti Multiplex, risulta un incremento. In Italia, del 115% dagli incassi nei cinema dei contenuti alternativi, dove per contenuti alternativi si intendono documentari, opere liriche, mostre d’arte, concerti rock, classici del cinema. Nel 2012 gli incassi derivati da questi contenuti sono saliti a 2,8 milioni di euro. In complesso rappresentano, per ora, soltanto lo 0,47% del totale del mercato cinematografico, ma con la diffusione del digitale la quota è destinata a salire. Di contenuti alternativi, multiprogrammazione e digitale, e di come trasformare la sala cinematografica in un contenitore dove proporre una pluralità di offerte in grado di portare nuovo pubblico, si è parlato al convegno Quale digitale, quale cinema, quale programmazione promosso ed organizzato dall’ANEM. (m.s.)