inizioPartita. CYBER ROBOT Programmabile – La recensione

CYBER ROBOT Programmabile è un kit scientifico di robotica Clementoni, linea Scienza & Gioco TECNOLOGICA, da costruire e programmare: un gioco interattivo controllabile da remoto via Bluetooth.

CYBER ROBOT Programmabile è un kit scientifico di robotica Clementoni, della linea Scienza & Gioco TECNOLOGICA, da costruire e da programmare tramite un’applicazione gratuita che consente tre modalità diverse di gioco.

L’idea di fondo di Clementoni è molto interessante: creare un kit per instradare i più piccoli all’assemblaggio e alla programmazione robotica. Il piccolo automa è anche dotato di un modulo Bluetooth e lavora in combinazione con un’app gratuita, disponibile sia per dispositivi Apple, sia per quelli Android, da utilizzare quindi con tablet o smartphone di ultima generazione.
Sulla carta quindi, un’idea azzeccata. La realizzazione è semplice ma efficace: una serie di parti in plastica da assemblare senza necessità di strumenti particolari (basta un cacciavite a stella) e una scheda madre a cui collegare i device per il led frontale, i motori delle ruote e l’altoparlante, alimentati da 4 batterie stilo AA.
La parte di mero assemblaggio sarà sicuramente un momento divertente di condivisione genitori-figli, con solo qualche piccola frustrazione per le spiegazioni un po’ scarne del libretto d’istruzioni (…o forse chi scrive non è particolarmente abile, chi lo sa). Il manuale scientifico, oltre alle indicazioni per il montaggio, contiene una breve storia del Bluetooth e le direttive per la programmazione del robot.
Una volta montati i pezzi, fatti i collegamenti, il robot è pronto all’azione.
Scaricate l’applicazione dall’App Store, se usate iPhone o iPad, e da Google Play, se utilizzate smartphone o tablet Android e mettetevi all’opera.
---------------------------------------------------------------
BANDO N. 5 POSTI GRATUITI PER CORSO DI CRITICA DIGITALE

---------------------------------------------------------------

CYBER ROBOT, tramite il suo apparato Bluetooth, potrà essere utilizzato, a questo punto, in tre diverse modalità:

programmazione: l’automa verrà programmato tramite una serie di comandi che potranno contenere movimenti, velocità, effetti sonori ed effetti luminosi. Dal touchscreen si potranno impostare sequenze semplici o più complesse, semplicemente schiacciando i tasti corrispondenti (velocità, direzione, suoni e luci led). Una volta creata la sequenza, la si potrà simulare virtualmente prima di inviarla al robot via Bluetooth.
controllo in tempo reale: in questa modalità si potrà usare il touchscreen come un radiocomando o un joypad: l’automa eseguirà ogni comando direttamente. Sarà anche possibile utilizzare la fotocamera del tablet o dello smartphone attraverso l’applicazione Clementoni, e immortalare il device all’opera.
auto apprendimento: questa modalità utilizza la stessa interfaccia della programmazione, con l’aggiunta del tasto REC, con cui registrare i comandi e inviarli al robot. In questo modo potrà memorizzare dei percorsi, apprendere i comandi e rieseguirli in un secondo momento.
Oltre alle tre modalità di gestione tramite app, esiste inoltre una modalità di programmazione manuale “analogica”, direttamente gestibile dalla scheda elettronica con pulsanti a cui sono collegate le parti elettriche.
Si tratta perciò di un gioco sicuramente istruttivo e con ottime intenzioni. Ma, c’è un ma… L’esperienza di gioco si esaurisce molto presto. Dopo la fase di assemblaggio, si comincia a sperimentare con l’app e con il robot. Dopo pochi minuti si è in grado di programmare e radiocomandare il piccolo automa senza difficoltà. Inizialmente è divertente veder CYBER ROBOT eseguire i comandi senza esitazioni, come una vecchia macchinina radiocomandata ma trasportata nella modernità dei touchscreen. Tuttavia le varietà di movimento ed interazione sono limitate e le quattro velocità tra cui è possibile scegliere, non raggiungono mai livelli che vadano oltre la lentezza di una tartaruga. La cosa più divertente è la gamma di suoni tra cui è possibile sbizzarrirsi: dal telefono alla risata malefica, dal laser di un’astronave al ticchettio di una vecchia pendola.
In conclusione, CYBER ROBOT è un gioco piacevole per bambini in età scolare primaria (le indicazioni danno dagli 8 anni in su, ma, per come sono svegli i bambini del giorno d’oggi, direi anche dai 5 ai 10 massimo), ma è dubbio che l’interesse che può destare si protragga oltre un pomeriggio piovoso.

Requisiti hardware:
– Da utilizzarsi in combinazione con il dispositivo / i dispositivi: Dispositivi iPhone 4S o modelli successivi, iPad 3 o modelli successivi, iPad Air o modelli successivi, iPad Mini 1 o modelli successivi, iPod Touch 5th Generation o modelli successivi; dispositivi smartphone dotati di BLE e del sistema operativo Android 4.3 (o versioni successive); dispositivi Clempad Call. Non compatibile con i dispositivi con sistema operativo Windows.
– Alimentazione: 4 batterie stilo AA (non accluse)
– Assemblaggio: Manuale (necessario un cacciavite a stella)
– Istruzioni: Libretto d’istruzioni in lingua italiana
– Comandi: Modalità remota tramite App gratuita da scaricare ed installare sul dispositivo mobile da utilizzare in combinazione con il giocattolo (nello specifico, l’App funge da interfaccia e consente il controllo del giocattolo tramite trasmissione dati via Bluetooth); modalità manuale analogica gestibile dalla scheda elettronica tramite pulsanti
– Internet: Richiesta connessione internet mobile per il download dell’App gratuita che funge da interfaccia e consente il controllo del giocattolo
Voto: 65/100
Tipologia: Hardware / Edutainment / Elementi di Puzzle & Logica / Interazione fisica
Produttore: Clementoni S.p.A.
Sviluppatore: Clementoni S.p.A.
Distributore: Clementoni S.p.A.

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative