inizioPartita. Enigmatis 3: L’ombra di Karkhala (Mac) – La recensione

Si conclude la trilogia investigativa della casa produttrice Artifex Mundi, tra indizi ed enigmi (ça va sans dire) che vi trasporteranno sulle vette innevate dell’Himalaya, all’inseguimento del malvagio Predicatore, nemesi della protagonista.

Da Broken Sword in poi gli adventure/puzzle game hanno attraversato le varie generazioni, adattandosi ed evolvendosi graficamente, con periodi più o meno fortunati. Negli ultimi anni le piattaforme mobili hanno ridato smalto ai rompicapi e, di conseguenza, anche le avventure grafiche di quel genere sono tornate di moda, con nuove storie o riedizioni di classici intramontabili, anche per console e PC.

Enigmatis 3: l’ombra di Karkhala è il capitolo conclusivo di una fortunata saga iniziata nel 2011 con le indagini di Maple Creek e proseguita a Ravenwood, ogni volta sulle tracce del Predicatore, il cattivissimo della serie, con il suo delirio di onnipotenza e lo sguardo da invasato religioso.

Anche questa volta il giocatore vestirà i virtuali panni dell’instancabile detective dal volto e nome sconosciuti, per dar la caccia e sgominare i diabolici piani del Predicatore.
Affiancata come sempre dal fedele Hamilton (una sorta di attempato Indiana Jones), la protagonista si troverà immersa in un’atmosfera fitta di storia e leggende, delitti e mitologiche creature. Ritornati a Maple Creek alla ricerca di nuovi indizi, i due investigatori saranno costretti a inseguire le tracce del perfido Predicatore fino ad un remoto monastero abbarbicato alle pendici del Karakorum. Qui dovranno infine fronteggiare un’ancestrale lotta fra il bene e il male, luce e tenebre e salvare una bambina, unica custode di un antico potere.

Enigmatis 3 è un adventure game divertente e ben realizzato. Il gameplay è fluido, accattivante e ben congegnato. L’ambientazione orientaleggiante, fra le vette himalayane, contribuisce a far funzionare l’esperienza di gioco che presenta diversi punti di forza: rompicapi che inframezzano la storia principale regalando boccate d’aria al plot, sfondi e set artisticamente riusciti e una discreta credibilità storica, sebbene di pura invenzione. Anche giocando a lungo, non si avverte la stanchezza e ci si ritrova a sfidare se stessi in una gara di deduzioni “click & play” molto piacevoli.
Il punto di vista in prima persona, che non lascia mai intuire le reali fattezze della protagonista, è il mistero dentro il mistero e aumenta l’immedesimazione totale del giocatore.

La trama si snoda attraverso passaggi logici ben realizzati e suggerimenti posti in modo tale da dare l’illusione al gamer di essere un novello Sherlock Holmes dal fiuto infallibile.
È vero, il gioco non presenta novità destabilizzanti: l’eredità di Broken Sword o Flight of The Amazon Queen è ben chiara (sebbene manchi l’aspetto fumettistico e molto ironico che contraddistingueva i capostipiti di questo genere di avventure grafiche), ma nell’insieme ci si ritrova a voler risolvere il mistero, rompicapo dopo rompicapo, enigma dopo enigma, fino alla fine, divertendosi.

Unico neo: le voci dei personaggi. I doppiatori statunitensi ingaggiati hanno un tono monocorde e paiono poco convincenti, ma non si può pretendere l’impossibile. Musiche e sottotitoli riescono a distogliere sufficientemente l’attenzione e concentrarsi totalmente sul piacere di gioco.

A conclusione di Enigmatis 3 è presente anche un’avventura bonus: Sangue sulla neve, prequel del gioco principale, che regalerà nuovi indizi e un differente punto di vista sulla vicenda.

Requisiti minimi di sistema:
– Sistema Operativo: OS X 10.6.8
– Processore: 2.5 GHz
– Memoria: 1 GB RAM
– Scheda Grafica: Come configurazione minima, una scheda da almeno 256 MB di VRAM
– Spazio libero sull’Hard Disk: almeno 3 GB
– Scheda Audio: qualsiasi scheda audio integrata
– Internet: Richiesta connessione internet per il download del gioco tramite il software STEAM, e per l’attivazione
– Note aggiuntive: Il publisher distribuisce il medesimo prodotto anche in un “bundle”, denominato Enigmatis Collection, che contiene anche i primi due capitoli della saga; anch’esso è disponibile tramite STEAM
Voto: 80/100
Tipologia: Avventura / Puzzle & Logica
Produttore: Artifex Mundi
Sviluppatore: Artifex Mundi
Distributore: STEAM