Istintobrass: il film documentario su Tinto Brass

S'intitola Istintobrass il film documentario sulla vita del regista Tinto Brass, che sarà presentato alla 70a edizione della Mostra del Cinema di Venezia

Realizzato da Massimiliano Zanin, assistente alla regia e sceneggiatore di Tinto Brass da più di dieci anni, il documentario è stato fortemente voluto dallo stesso regista, che si è occupato anche della scrittura, della ricerca dei materiali inediti, della scelta degli attori e dei critici cinematografici intervistati.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Il racconto, che il documentario porta avanti, parte dagli anni di formazione a Parigi presso la Cinématèque Francaise al fianco di Roberto Rossellini, Henri Langlois e Joris Ivens, con altri giovani cineasti come Truffaut, Godard e Bresson fino agli albori della Nouvelle Vauge. Poi il ritorno in Italia e i primi lavori come "Chi lavora è perduto" e "La vacanza". Il rapporto con Dino De Laurentis, Alberto Sordi e Silvana Mangano, la scoperta di un grande attore come Gigi Proietti, gli avventurosi film in società con Franco Nero e Vanessa Redgrave.

E poi ancora i primi grandi successi di pubblico, il cinema sul potere di "Salon Kitty" e "Caligula" e l'approdo al cinema erotico con "La chiave" che ne decretano il successo presso il pubblico internazionale e via via fino ad arrivare ad oggi, al Brass mediatico e alla sua iconografia di piacere voyeurstico ormai sedimentata nell'immaginario collettivo. (d.f.)

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------