Italia-Marocco, XV Cinema del Mediterraneo

Il cinema come strada da percorrere per favorire il dialogo e la conoscenza tra le due rive del Mediterraneo: è l’obiettivo comune del MedFilm Festival Onlus, il più antico festival di cinema di Roma, e del Festival internazionale del cinema mediterraneo di Tetouan in Marocco, che hanno siglato un accordo di partenariato in vista di una futura e stretta collaborazione. L’accordo è stato firmato da Ginella Vocca, presidente di MedFilm, e da Ahmed el Housni, direttore della manifestazione di Tetouan che si è conclusa con il trionfo di Sonetàula di Salvatore Mereu, vincitore all’unanimità del gran premio della 15esima edizione. Alla cerimonia della firma nel corso della serata di gala ha presenziato il segretario generale del ministero della comunicazione marocchino, Redouane Belarbi, che si è vivamente rallegrato di questa partnership che “rafforza i già forti legami tra Italia e Marocco e segna un ulteriore passo verso la conoscenza reciproca”. In questo contesto il Marocco  sarà il Paese Ospite d'Onore della XV edizione del MedFilm festival di Roma. (f.m.)