James Gray e Harris Savides su The Yards

James Gray e Harris Savides su The Yards

In questo extra presente nell'edizione DVD Director's Cut di The Yards (1999), un grande regista, James Gray, e un grande direttore della fotografia, Harris Savides, parlano del processo di realizzazione del secondo film di Gray

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

James Gray e Harris Savides su The YardsThe Seventh Art, magazine di cinema esclusivamente dedicato a materiali video, pubblica una featurette imperdibile, con protagonisti un grande regista e un grande direttore della fotografia.

James Gray (ultimo film l'attesissimo Low Life, o Nightingale, con Joaquin Phoenix, Marion Cotillard e Jeremy Renner, molto probabilmente a Cannes 65) e Harris Savides, collaboratore di Gus Van Sant e David Fincher, purtroppo scomparso di recente (l'omaggio di Sentieri Selvaggi).

In questo extra presente nell'edizione DVD Director's Cut di The Yards (1999), Gray e Savides parlano del processo di realizzazione del secondo film del regista americano (e sua prima collaborazione con Joaquin Phoenix, che poi ha interpretato per lui  We Own the Night e Two Lovers).

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

Nel filmato vediamo uno storyboard composto da disegni ad acquerello, realizzati come tavolozza di riferimento per i colori del film.

 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

4 commenti