Jim Carrey spara a zero su Kick-Ass 2

Jim CarreyA poco meno di due mesi dall'uscita nei cinema d'America dell'attesissimo Kick-Ass 2, Jim Carrey, ovvero l'unica new entry di grido della pellicola, ha deciso di sparare a zero sul film. Direttamente via Twitter, il celebre attore ha infatti confessato di aver cambiato opinione sulla scelta fatta 18 mesi fa, quando disse sì al sequel scritto e diretto da Jeff Wadlow, con Matthew Vaughn produttore e co-sceneggiatore. "Ho girato Kick-Ass 2 un mese prima di Sandy Hook, e ora in buona coscienza devo confessare di non poter sostenere quel livello di violenza. Volevo fare le mie scuse alle altre persone coinvolte nel film. Non mi vergogno di averlo girato, ma gli eventi recenti mi hanno fatto cambiare idea su di esso". Resta ora da capire se l'ex Ace Ventura si tirerà fuori dalla promozione del film, mentre si attendono eventuali risposte da regista, produttori, ed altri attori, vedi i compagni di set Aaron Johnson, Chloe Moretz, Christopher Mintz-Plasse assieme a John Leguizamo, Donald Faison, Robert Emms e Morris Chestnut. (r.m.)