Joaquin Phoenix e Marion Cotillard sul set di James Gray: le prime foto

 Joaquin Phoenix e Marion Cotillard sul set del nuovo film di James Gray

Ecco Joaquin Phoenix e Marion Cotillard sul set newyorchese del nuovo film di James Gray, un progetto ancora senza titolo, precedentemente annunciato come Low Life e attualmente in fase di riprese.

La sceneggiatura, firmata a quattro mani dal talentuoso regista americano e da Ric Menello, stessa coppia di Two Lovers, segue il viaggio di un gruppo di immigrati in direzione Ellis Island: verso il sogno americano.

Sulla sinossi, ancora poche informazioni: una giovane donna polacca, Sonya Cybulski (Cotillard) pur di salvare la sorella, gravemente malata, viene costretta a prostituirsi e cade nelle mani di un losco individuo, il truffatore Bruno Weis (Phoenix – attore molto amato da Gray, che lo ha già diretto in The Yards, I padroni della notte e Two Lovers). Sonya ripone tutte le proprie speranze nel Nuovo Mondo e in un affascinante illusionista (Jeremy Renner) che rappresenta per lei l'unica possibilità di cambiare vita. Dylan Hartigan (La donna perfetta, Certamente, forse) interpreta l' assistente del mago.

La fotografia è di Darius Khondji (Se7en, Panic Room, My Blueberry Nights, Funny Games U.S., Midnight in Paris).

Joaquin Phoenix e Marion Cotillard a New York, sul set del nuovo film di James GrayVedremo Joaquin Phoenix, dopo l'assenza dal set (sfociata in una paradossale presenza con I'm still here) anche in The Master di Paul Thomas Anderson, mentre Jeremy Renner, dopo The Avengers e Hansel & Gretel: Witch Hunters, è sul set del nuovo The Bourne Legacy, diretto da Tony Gilroy.

Vedremo Marion Cotillard ne Il cavaliere oscuro – Il ritorno e nel nuovo film di Jacques Audiard, De rouille et d'os, già in postproduzione, tratto da Ruggine e Ossa di Craig Davidson.

Inoltre, l'attrice francese sarà coinvolta insieme a Mark Wahlberg e Zoe Saldana in Blood Ties, debutto da regista del suo compagno, Guillaume Canet: si tratta di un remake di Les Liens Du Sang, del 2007, interpretato proprio da Canet.


James Gray, inizialmente indicato come regista, in seguito ha rinunciato, limitandosi a collaborare alla sceneggiatura. Resta invece tra i suoi progetti futuri The Gray Man, con Brad Pitt come possibile protagonista.

Tutte le prime foto dal set del nuovo film di James Gray sono nella nostra gallery.