Joe Dante ricorda Dick Miller

Sono devastato dall’annunciare che uno dei miei migliori amici e più preziosi collaboratori è scomparso.
Sono “cresciuto” (più o meno) guardando Dick Miller nei film dagli anni ’50 in su ed ero eccitato di averlo nel cast del mio primo film per Roger Corman.
Andò bene e da allora in ogni sceneggiatura ho sempre cercato un ruolo per Dick – non solo perché era mio amico ma perché amavo guardarlo recitare! Lascia dietro di sé più di cento interpretazioni, una biografia e un documentario – niente male per un tipo che raramente ha potuto godere di un ruolo da professionista.

In questa maniera sui suoi account social Joe Dante saluta l’attore-feticcio di sempre, quel Dick Miller che, all’età di 90 anni, è morto lo scorso 30 gennaio. Volto amatissimo e riconoscibile non solo del cinema di Dante (da PiranhaGremlins all’ultimo Burying the Ex), ma caratterista in decine di leggendarie produzioni-Corman (La piccola bottega degli orroriAnno 2000 La corsa della morteCrazy Mama, Sepolto Vivo, L’uomo dagli occhi a raggi X…). Sulla sua fenomenale carriera nella Hollywood più “resistente” è stato girato il documentario biografico del 2014 That guy Dick Miller.