Julie Delpy regista: questioni familiari

Tra Stati Uniti e Francia. In arrivo Skylab e 2 giorni a New York

--------------------------------------------------------------
MASTERCLASS DI REGIA ONLINE CON MIMMO CALOPRESTI DAL 5 MARZO

--------------------------------------------------------------

Chris Rock e Julie Delpy: Due giorni a New YorkParallelamente alla sua carriera di attrice, Julie Delpy continua a scrivere e dirigere film.
Dopo 2 giorni a Parigi e The Countess la Delpy sta ultimando due nuove pellicole, di cui è anche interprete: 2 giorni a New York, con Chris Rock e Dylan Baker, e la commedia dolceamara Skylab. Entrambe dovrebbero uscire quest'anno, e per Skylab c'è qualche chance di anteprima a Cannes 64.

--------------------------------------------------------------
40% DI SCONTO, IL 29 FEBBRAIO! UN’OFFERTA CHE ARRIVA SOLO OGNI 4 ANNI! COGLIETE L’ATTIMO.

--------------------------------------------------------------

 

In Skylab Albertine, in viaggio in treno con marito e figli, rivive come in un lungo flashback un altro viaggio: nel luglio '79, quando aveva solo dieci anni e tutta la famiglia si riuniva in una grande casa in Bretagna per il periodo estivo.

Albertine ricorda che nelle interminabili cene e nei pranzi, in un'epoca senza internet e telefonini, si parlava di razzismo, politica, sessualità, educazione. I ragazzini ascoltavano avidamente tutto – anche troppo, ereditando le ansie dei genitori. Skylab, la prima stazione spaziale degli Stati Uniti, diventa una fantasia mostruosa per i ragazzi, oltre che l'ossessione della madre di Albertine, Anna, donna nevrotica convinta che un satellite possa schiantarsi nel mare della Fancia occidentale.Skylab, di Julie Delpy

 

 

Nel cast Yannick Renier (Les chansons d'amour, Proprietà privata, Welcome), Denis Menochet (L'amore sospetto, Robin Hood, Inglourious Basterds) Noémie Lvovsky (L'Apollonide) Noah Huntley (28 giorni dopo) Aure Atika (Tutti i battiti del mio cuore) Eric Elmosnino (Gainsbourg Vie héroïque) e un'attrice di culto – Bernadette Lafont (La maman et la putain). Skylab è prodotto da Michael Gentile (Calvaire, Vinyan, La notte dei girasoli, Il tempo che ci rimane). (m.p.)

 

 

 

 

----------------------------
CORSO DI SCENEGGIATURA CON FRANCO FERRINI, DAL 12 MARZO!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative