Keanu Reeves dice no al remake di Point Break

L'attore esprime forti riserve sull'operazione

Keanu Reeves esclude categoricamente di partecipare in qualunque veste al remake di Point Break, il leggendario action movie del 1991 diretto da Kathryn Bigelow che lo vedeva protagonista insieme a Patrick Swayze e Gary Busey. In una intervista televisiva ha dichiarato infatti: "Assolutamente no. Non è il mio posto" esprimendo poi forti riserve sui remake di film entrati nell'immaginario popolare. "Comunque, se riescono a fare un buon prodotto che Dio li benedica".

---------------------------------------------------------------
BANDO N. 5 POSTI GRATUITI PER CORSO DI CRITICA DIGITALE

---------------------------------------------------------------

La Alcon Entertainment che produrrà il film ci tiene però a precisare che non si tratterà di un remake in senso stretto, ma di film che prenderà spunto dall'originale e non si limiterà al surf, ci saranno altri sport estremi. (p.m.)

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative