Killer Joe

di William Friedkin

Killer Joe

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Titolo originale: id.

Interpreti: Emile Hirsch, Matthew McConaughey, Juno Temple, Thomas Hayden Church, Gina Gershon

Origine: USA, 2011

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Distribuzione: Bolero Film

Durata: 103'

 

Chris (Emile Hirsch – Speed Racer, Into The Wild, Milk) è un giovane spacciatore di droga che deve trovare una forte somma di denaro per saldare un debito. Decide allora di uccidere la madre e incassare l'assicurazione sulla vita d'accordo col resto della famiglia. Ingaggia pertanto il poliziotto Joe Cooper, detto Killer Joe (Matthew McConaughey – Contact, U-571, Prima o poi mi sposo, Frailty, Rischio a due, Magic Mike) che si guadagna da vivere lavorando come sicario. Ma quando il sicario chiede un pagamento anticipato, che Chris non può pagare Joe fa un'offerta al ragazzo: terrà in custodia la sua giovane sorella finché non riuscirà a pagare la cifra pattuita. Chris acconsente, dando vita ad una spirale di sangue e violenza inarrestabile.

Ritorno alla regia di William Friedkin (Il braccio violento della legge, L'esorcista, Cruising, Vivere e morire a Los Angeles, L'angelo del male, Jade)  dopo 5 anni da Bug. Il film è una tragicommedia che il regista stesso ha definito come "una versione perversa di Cenerentola". La sceneggiatura è ispirata a una pièce del premio Pulitzer Tracy Letts, proprio come il film precedente Bug. In Usa il film è uscito il 27 luglio scorso con divieto ai minori. E' stato presentato in Concorso a Venezia 68 dove ha fatto un enorme scalpore una scena che ha come "protagonista" una coscia di pollo fritta…

 

(P.M.)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8