Kutcher sarà "l'altro uomo" al posto di Sheen

L'attore ha firmato per un anno a Two and a Half Men

Ashton KurtcherTwo and a Half Men ha trovato un sostituto per Charlie Sheen. Dopo il licenziamento e il circo mediatico creatosi attorno all'attore, molte erano state le ipotesi riguardanti il futuro del telefilm di Chuck Lorre. C'era chi ipotizzava la chiusura e chi suggeriva papabili sostituti (tra cui Rob Lowe, amico di Sheen, e Hugh Grant, che era stato contattato dalla Warner Bros per trattative). Alla fine, la scelta è caduta su Ashton Kutcher (Amici, amanti e…, Notte brava a Las Vegas, That's '70s Show), il quale ha firmato un contratto per un anno. Il serial della CBS, infatti, è stato rinnovato per un altro anno, anche se, secondo TV Guide, la Warner Bros è in trattative per rinnovare il contratto per altre due o tre stagioni. Kutcher sarà pagato circa $ 750000 per episodio mentre la paga di Sheen ammontava a $ 1,8 milioni. In concomitanza con l'arrivo di Kutcher, è trapelata la notizia secondo cui il serial non avrebbe presentato la propria candidatura come Best Comedy per gli Emmy Awards, in luce dei problemi dietro le quinte che avrebbero fortemente penalizzato la competizione. (e.s.)

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative