La grande bellezza in tv dopo gli Oscar

È subito protesta degli esercenti

La grande bellezza di Paolo Sorrentino, dopo il successo ai Golden Globe e ai David di Donatello, si appresta a concorrere al premio di miglior film straniero alla cerimonia degli Oscar. Dalla sua uscita il film ha incassato oltre 7 milioni, e Canale 5 ha annunciato la decisione di trasmettere il film il 4 marzo, poco dopo la cerimonia. Ma l'Anec, l'associazione nazionale esercenti cinema, si è espressa in maniera negativa riguardo alla decisione: "un indubbio valore promozionale per la serata televisiva – afferma Lionello Cerri, presidente dell'Anec – che rischia tuttavia di tradursi in una forte attenuazione del potenziale cinematografico, e non solo, del film, oltre a stravolgere la prassi che vede approdare alla tv generalista un'opera cinematografica a circa 24 mesi dalla prima uscita in sala, dopo lo sfruttamento in home video, in video on demand, pay per view e pay tv". (r.l.)

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7