La Guarimba International Film Festival VII

La VII edizione de La Guarimba International Film Festival, co-diretto da Giulio Vita e Sara Fratini, si terrà dal 7 all’11 agosto ad Amantea (CS).

Tra gli oltre 1000 cortometraggi provenienti da tutti i continenti, ne sono stati selezionati 152 che fanno parte della competizione ufficiale, divisi nelle sei categorie in concorso: Fiction, Documentario, Animazione, Videoclip, Film Sperimentali e La Grotta dei piccoli (sezione dedicata ai bambini) per un totale di 42 nazioni rappresentate. I film europei sono 87, provenienti da 18 diversi paesi, tra cui 11 italiani gli altri titoli arrivano da Asia, Nord America, Sud America, Africa e Oceania.

Non mancheranno incontri e convegni, insieme a quattro programmi speciali fuori concorso: una selezione di cortometraggi realizzati grazie al bando Migrarti; una sezione di corti provenienti dall’Africa subsahariana a cura di Karmala Cultura; il programma di corti statunitensi “Americania”; e infine il cortometraggio “Una tradizione di famiglia” di Giuseppe Cardaci.

Le giurate de La Guarimba Film Festival 2019: la scrittrice e animatrice Jeanette Bonds (Stati Uniti), fondatrice e direttrice del GLAS Animation Festival in California; Éva Katinka Bógnar (Ungheria), regista di animazione e docente nella Moholy-Nagy University of Art and Designdi Budapest (MOME); Norma Guevara (Cuba/Francia), responsabile della programmazione del Films de Femmes di Créteil e fondatrice del Women Film Festival Network.

Anche quest’anno, La Guarimba ha chiesto a 15 illustratori internazionali di realizzare una locandina per l’evento, reinterpretando la scimmia guarimbera con il loro stile e nella propria lingua. Le 15 locandine saranno in mostra durante il Festival.