La nuova produzione de "il Principe Igor" arriva in 90 sale italiane

La nuova produzione de Il Principe Igor di Alexander Borodin, sesto titolo della rassegna di opere liriche La Grande Stagione Live 2013/2014 di Microcinema, arriva nelle sale cinematografiche italiane martedì 4 marzo 2014, alle 19.30. Accompagnata dalla prestigiosa orchestra del Maestro Gianandrea Noseda, direttore musicale del Teatro Regio di Torino, la nuova produzione de Il Principe Igor è diretta da Dmitri Tcherniakov, il celebre ed originale artista che ha curato anche la scenografia. Alexander Borodin, scienziato passato alla storia per le sue raffinate composizioni musicali, padre della grande opera eroica Il Principe Igor, lasciò incompiuto il suo capolavoro, successivamente portato a termine dall’amico Rimskij-Korsakov e dal suo studente Glazunov. A San Pietroburgo, nel 1890, l’opera fu presentata al pubblico per la prima, potendo assistere alla perfetta mescolanza fra le musiche occidentali, proprie della corte di Seversk e quelle dal sapore orientale, descrittive del popolo tartaro, che raggiunsero la loro più alta espressione nelle famose Danze Polovesiane ordinate dal Khan Konak in onore dell’ospite-prigioniero Igor. La storia narra le gesta Igor, principe di Seversk, partito al comando del proprio esercito sulle tracce della tribù tartara dei polovesiani. Partito assieme al figlio Vladimir, Igor ignora i cattivi presagi dell’eclisse di sole e le richieste dell’amata moglie, la principessa Jaroslavna, che lo implora di rimandare il pericoloso viaggio. Vladimir, caduto prigioniero dei polovesiani insieme al padre, conosce KonÄ akovna, figlia di uno dei capi della tribù tartara e se ne innamora fino a chiederla in sposa. La Grande Stagione Live 2013/2014 organizzata da Microcinema proseguirà fino a maggio: un fil rouge tra i più rinomati teatri della tradizione lirica nazionale e internazionale e le salecinematografiche italiane che porterà in diretta satellitare e in alta definizione alcune delle Opere Liriche più note e amate dal pubblico. Un successo crescente che dura fin dal 2006.

(s.p.)

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------