La schiuma dei giorni: Boris Vian secondo Michel Gondry

Michel Gondry adatta L'Écume des jours
Attualmente al lavoro sul suo nuovo The We & The I, e annunciata una versione di Ubik di Philip Dick, Michel Gondry si prepara all'adattamento di L'Écume des jours, capolavoro surreale, cinico e romantico di Boris Vian. Con Audrey Tatou, Romain Duris, Gad Elmaleh, Léa Seydoux, Vincent Lindon

 

Michel Gondry adatta L'Écume des jours. Il cast: Audrey Tatou, Romain Duris, Léa Seydoux e  Gad Elmaleh

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

Attualmente al lavoro sul suo nuovo progetto The We & The I, e annunciata una versione cinematografica di Ubik di Philip Dick, Michel Gondry si prepara contemporaneamente all'adattamento di un altro romanzo: L'Écume des jours, capolavoro surreale, insieme romantico e nichilista, di Boris Vian (La schiuma dei giorni, Marcos y Marcos).

Accanto a Romain Duris e Audrey Tatou (che Gondry ha voluto fortemente) nei panni della coppia protagonista, formata da Colin e Chloë, la ragazza con "una ninfea nel polmone", sono entrati nel cast l'attore di origini marocchine Gad Elmaleh (celebre in Francia anche come comico, visto in Train de vie, Vento di primavera, Midnight in Paris, Le avventure di TinTin, Jack & Jill e arruolato da Costa Gavras in Le Capital, al posto di Mathieu Kassovitz) nel ruolo di Chick, il collezionista di opere di "Jean Sol Partre" (Vian si prendeva gioco di molti intellettuali) e l' attrice francese Léa Seydoux (De la guerre, La belle personne, Plein Sud, Lourdes, I misteri di Lisbona, Midnight in Paris e a breve alla 62° Berlinale con il film d'apertura Les adieux à la reine) in quello della sua ragazza Alise.

Boris VianGiovani, ricchi e belli, questi parigini per i quali tutto sembra possibile non riusciranno a sfuggire al destino di ossessione, o semplicemente di disfacimento, che li aspetta, in una storia raccontata con una delicatezza mista alla crudeltà, un modo di affrontare la letteratura che Boris Vian – jazzista, poeta, sognatore – osservò come un vangelo anche per tutta la sua (non lunga) vita: morì a 39 anni, stroncato da un attacco cardiaco durante la proiezione del film di Michel Gast tratto da J'irai cracher sur vos tombes (Sputerò sulle vostre tombe).

Romain Duris ha lavorato per Jacques Audiard (De battre mon coeur s'est arrêté) Christophe Honoré (l'esordio 17 fois Cécile Cassard, Dans Paris) Cédric Klapisch (Bambole russe, L'appartamento spagnolo, Parigi) Patrice Chéreau (Persécution) e ultimamente ha interpretato la commedia Il truffacuori accanto a Vanessa Paradis e L'homme qui voulait vivre sa vie di Eric Lartigau.

 

Audrey Tatou, resa celebre da Jeunet per il suo ruolo come Amélie Poulain, nel 2001, ha proseguito la sua carriera con Una lunga domenica di passioni, Piccoli affari sporchi, L'appartamento spagnolo, Bambole russe, Coco avant Chanel. Ultimamente ha girato Des vents contraires diretta da Jalil Lespert, a partire dal romanzo di Olivier Adam.

Nel cast di L'Écume des jours troviamo anche un altro magnifico volto del cinema francese, il Vincent Lindon di Chaos, Pour Elle, Pater, Welcome e di due film tratti da romanzi di Emmanuel Carrère, ovvero L'amore sospetto e il più recente Toutes nos envies, Jean-Pierre Darroussin (regista di Le presentissement, attore in Le Nevi del Kilimanjaro, Miracolo a Le Havre) e Jamel Debbouze (Angel-A, Poulet aux prunes, 360).

L'inizio delle riprese di L'Écume des jours è previsto per la fine del 2012.
 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative