L’allerta sanitaria chiude i cinema

L’emergenza epidemiologica che sta interessando il Paese, e in particolar modo le regioni del nord, si riversa anche nel mondo del cinema e degli eventi culturali.

Con un comunicato di poche ore fa la Filmauro ha annunciato di aver rimandato l’uscita in sala dell’ultimo film di Carlo Verdone, Si vive una volta sola, prevista per il 26 febbraio. È stata conseguentemente annullata l’anteprima romana di questa sera. Anche la Lucky Red ha fatto slittare, a data da destinarsi, la distribuzione di Dopo il matrimonio.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Sul fronte degli eventi culturali i drastici provvedimenti regionali hanno portato alla sospensione di diversi festival tra cui Schermi d’amore, Seeyousound Torino Musical Film Festival e Festival Boreali 2020. Il Bergamo Film Meeting ha a sua volta annullato la conferenza stampa che era in programma mercoledì a Milano.

In una lettera inviata oggi al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, le Presidenze di AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo e FEDERVIVO hanno chiesto l’apertura di uno “stato di crisi” del settore dello spettacolo dal vivo.

---------------------------------------------------------------------
IL PRIMO NUMERO DI SENTIERI SELVAGGI IN OFFERTA AL 50% NEL MESE DI APRILE

---------------------------------------------------------------------