L'arte della felicità

 

Interpreti: Lucio Allocca, Leandro Amato, Silvia Baritzka, Francesca Romana Bergamo, Antonio Brachi


Distribuzione: Cinecittà Luce
Origine: Italia, 2013
Durata: 82'

Sotto una pioggia battente e inarrestabile, Sergio guida attraverso le strade di Napoli, degradata e soffocata dai rifiuti. Come l’anima della città, anche la sua corre verso il baratro, in un grigiore dilagante che non lascia spazio per le velleità artistiche e per la poesia. Per Sergio la massima espressione di felicità è nella musica e nell’armonia che sprigiona il suo pianoforte quando suona accanto al fratello Alfredo. Ma da quando il fratello l’ha abbandonato per isolarsi in un santuario buddista , la sua vita ha perso colore e i suoi sogni sono sfumati nella routine del tassista a tempo pieno. Il taxi vaga senza meta, accogliendo le confidenze del mondo esterno, le emozioni, i consigli e le lezioni di vita. I passeggeri si alternano sul sedile posteriore come fantasmi e allucinazioni, in bilico tra il mondo reale e le proiezioni della sua mente, che non riesce a trovare la pace né tanto meno la felicità che cerca. 
 

Il film di animazione, opera prima di Alessandro Rak, ha inaugurato la Settimana Internazionale della Critica della 70a Mostra Internazionele del Cinema di Venezia. Prodotto da Luciano Stella con la factory Mad Entertainment, L'arte della felicità è distribuito da Istituto Luce Cinecittà e sarà in sala a fine novembre.

 
(V.B.)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"