LAVORI IN CORSO. 77, The Void, Scarface, Song to Song, Colossal

La scalata del camaleontico Jared Leto non sembra arrestarsi: un percorso senza tregua quello intrapreso dall’ultimo Joker di Suicide Squad e che, sebbene qualche inciampo, ha tutta l’aria di mirare sempre più in alto.

E’ notizia di poche ore fa il suo prossimo debutto alla regia con 77, scritto da James Ellroy.


Un progetto dalla lunga gestazione dato che Ellroy venne ingaggiato dalla Paramount Pictures per redigere lo script originale già 20 anni fa e finalmente il testo sembra aver trovato un porto sicuro.

Ambientato nel 1974 a Los Angeles, la storia è incentrata su due agenti di polizia che stringono un’alleanza per ritrovare l’ereditiera rapita Patty Hearst, mentre indagano contemporaneamente sul brutale assassinio di un loro collega. Addentrandosi sempre più nel mondo della corruzione e del crimine, scopriranno anche un’oscura e violenta cospirazione.

Un debutto, quello di Leto, solo sotto un aspetto prettamente formale: autore e regista di ogni videoclip relativo alla propria band, i Thirty Seconds to Mars, alcuni di questi si presentano come vere e proprie pellicole autonome rievocando un certo spessore tecnico che Leto ha dimostrato, negli anni, di possedere. Esempio concreto su tutti è Hurricane, il video-cortometraggio più volte censurato e contestato, prestatosi ad atmosfere tanto Lynchiane quanto tendenti ad un immaginifico prettamente accostato all’eccesso:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo nuovo progetto si profila come il risultato di un cammino intrapreso nel segno di una forte passione per il cinema sotto ogni aspetto e certamente le aspettative sono molto alte. Riuscirà Leto a conciliare i suoi mille impegni senza perdersi?
In attesa di saperlo, ricordiamo che lo vedremo prossimamente nel nuovo Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve e nei panni di Andy Warhol nel biopic diretto da Terrence Winter.
——————————————————————————————————————-
E’ da poco online il trailer dell’horror più atteso per questo 2017: parliamo di The Void, diretto dagli esordienti Steven Kostanski e Jeremy Gillespie, autori anche dello scrip e noti scenografi per Suicide Squad.
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Presentato a Londra, Toronto e Stoccolma, il film ha già avuto un discreto successo e molti sono pronti a sostenere che difficilmente lo dimenticheremo.

Tra atmosfere tipiche del genere splatter anni 80/90 e sperimentazioni tendenti allo slasher degli anni ’70, The Void si sta già ritagliando notevole spazio tra appassionati e non.

Il film segue la storia di un un ufficiale di polizia che si precipita in ospedale dopo aver trovato un uomo insanguinato in mezzo alla strada. Presto sia il personale della struttura che i pazienti si troveranno intrappolati da una terrificante minaccia ultraterrena che li costringerà ad affrontare un viaggio infernale nelle profondità dell’edificio.

Del cast fanno parte Ellen Wong, Kathleen Munroe, Aaron Poole, Kenneth Welsh e Daniel Fathers.

Il debutto è previsto per il prossimo 31 marzo in Gran Bretagna.
——————————————————————————————————————-
Sembra confermato per il 2018 il ritorno sul grande schermo di un nuovo Scarface, pellicola realizzata nel 1932 da Howard Hawks e resa cult mondiale da Brian De Palma che nel 1983 ne firma un remake con protagonista Al Pacino, entrato in un immaginario ormai iconico e stabile.

Il film, che vede già una massima garanzia nello script che sarà firmato dai fratelli Joel e Ethan Coen, non ha ancora un regista: negli anni, sotto la Universal Pictures, sono scarfacepassati diversi nomi come David Yates, Pablo Larrain e Antoine Fuqua, tutti poi smentiti.
Due sarebbero i nomi emersi ultimamente come possibili frontrunner: David Mackenzie (Hell or High Water) e Peter Berg (Lone Survivor). C’è anche la possibilità che il film venga diretto dagli stessi Coen, già autori del remake di Il Grinta.

E’ notizia confermata che il remake sarà prodotto da Marc Shmuger, Scott Stuber, Dylan Clark, e Martin Bregman, i tre che hanno prodotto anche la versione del 1983 di De Palma.
L’uscita è prevista per il 10 agosto 2018.
——————————————————————————————————————-
Avevamo già parlato nelle scorse settimane del nuovo progetto firmato Terrence Malick: inizialmente titolato Weightless, il film che ora prende il nome di Song to Song ha finalmente un trailer.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Un cast stellare che troveremo sul grande schermo tra circa un mese (per le sale americane) e di cui ora possiamo offrirvi la sinossi ufficiale, fino all’ultimo tenuta quasi ossessivamente il più possibile segreta.

Il film è una moderna storia d’amore ambientata sullo sfondo la scena musicale di Austin in Texas che racconta le vicende intrecciate di due coppie.
Da una parte Faye (Rooney Mara) e BV (Ryan Gosling) due cantautori in cerca di successo, dall’altra il magnate della discografia Cook (Michael Fassbender) e una cameriera (Natalie Portman) che cerca di far cadere nella sua rete. Tra tradimenti e seduzioni a ritmo di rock, sono tutti a caccia del successo.
Tra gli altri saranno presenti anche Christian Bale, Cate Blanchett, Haley Bennett, Val Kilmer, Benicio Del Toro, Clifton Collins Jr., Angela Bettis, Bérénice Marlohe, Florence Welch e Holly Hunter.
——————————————————————————————————————-
Un nuovo trailer anche per Colossal, il monster movie scritto e diretto da Nacho Vigalondo (Timecrimes) con protagonista Anne Hathaway.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Presentato allo scorso Sundance Film Festival, il film segue la storia di Gloria (Hathaway), una donna come le altre che, dopo aver perso il fidanzato e il lavoro, decide di tornare nella sua casa natale e di lasciare New York. Quando i notiziari riportano che una lucertola gigante sta distruggendo Tokyo, Gloria si rende conto di essere stranamente collegata a questi eventi attraverso il potere della sua mente. Per evitare ulteriore distruzione, la ragazza deve capire perché la sua esistenza apparentemente insignificante abbia un impatto così colossale sul destino del mondo.
Nessuna data d’uscita italiana al momento ma Colossal arriverà nelle sale statunitensi il 7 aprile.