LAVORI IN CORSO. Clooney, Branagh, Kristen Stewart, Emmerich, McKellen

Inizieranno ad ottobre le riprese di Good Morning, Midnight, lungometraggio diretto ed interpretato da George Clooney che, per la prima volta, sbarca sulla piattaforma Netflix.
Il colosso dello streaming si aggiudica così un’altra importante produzione che vedrà non solo un Clooney reduce dalla miniserie Catch 22 ma anche la presenza dello sceneggiatore Mark L. Smith, autore di Revenant.
Basato sull’omonimo thriller sci-fi di Lily Brooks-Dalton, la storia si svolge in un contesto post-apocalittico seguendo parallelamente le vicende dell’astronomo Augustine, uno scienziato solitario nell’Artide che non ha abbandonato la sua postazione nonostante la notizia di un imminente e catastrofico evento, e di Sullivan, un’astronauta a bordo di una nave spaziale che cerca di tornare sulla Terra da Giove col resto del suo equipaggio, il primo ad arrivare così lontano. Quando le comunicazioni con la Terra si interrompono, il mondo di Augustine e quello di Sullivan entrano in rotta di collisione.
Alla produzione Clooney con la sua Smokehouse Pictures, Anonymous Content e Syndicate Entertainment.
——————————————————————————————————————-
Kenneth Branagh è pronto per un attesissimo bis: dopo il successo del suo adattamento di Assassinio sull’Orient Express, l’autore si affida nuovamente al genio di Agatha Christie con una rinnovata e personale versione di Assassinio sul Nilo.
Il cast propone interpreti d’eccezione: oltre a Gal Gadot, Armie Hammer, Letitia Wright e Jodie Comer, si aggiunge ora il nome della grande Annette Bening (American Beauty).
Branagh torna a fare affidamento sulla penna di Michael Green, già autore del precedente film e al quale spetta l’arduo compito di raccontare una delle avventure gialle più importanti condotte da Hercule Poirot.
Il rilascio per gli States è fissato al 2 ottobre 2020, nel frattempo un bel rewatch dell’adattamento realizzato nel 1978 con Bette Davis, Mia Farrow, David Niven e Peter Ustinov è altamente consigliato!
——————————————————————————————————————-
Emblema del “girl power” le Charlie’s Angels stanno tornando! Il reboot di cui si parla ormai da mesi sarà presto nelle nostre sale, il prossimo 24 ottobre, e vede protagonista nel celebre trio il volto di una irresistibile Kristen Stewart, insieme a Naomi Scott e Ella Balinska.
Diretto da Elizabeth Banks alla sua seconda opera dopo Pitch Perfect 2, il film trova le protagoniste alle prese con la minaccia rappresentata da una pericolosa tecnologia che, come nella più canonica delle tradizioni, può finire in mani sbagliate.
Nel cast al maschile fanno menzione Sam Claflin, Djimon Hounsou e Patrick Stewart.

IL TRAILER:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

——————————————————————————————————————-
Un primo teaser è disponibile anche per Midway, l’epopea storica firmata da Roland Emmerich basata sullo scontro avvenuto durante la seconda guerra mondiale tra la flotta americana e la Marina imperiale giapponese, che fu un punto di svolta per il controllo del Pacifico e le sorti del conflitto.
Dopo una prima interpretazione datata 1976 che vedeva protagonisti, tra gli altri, Charlton Heston e Henry Fonda, dal titolo La battaglia di Midway, Emmerich propone il suo sguardo nella complice anima autoreferenziale ormai ampliamente collaudata negli anni.
A prendere parte di questo scorcio epico-storico Patrick Wilson, Luke Evans, Ed Skrein, Aaron Eckhart, Nick Jonas, Etsushi Toyokawa, Tadanobu Asano, Luke Kleintank, Jun Kunimura, Darren Criss, Keean Johnson, Alexander Ludwig, Mandy Moore, Dennis Quaid e Woody Harrelson.
Midway uscirà nelle sale statunitensi il prossimo 8 novembre.

IL TRAILER:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

——————————————————————————————————————-
Il prossimo 5 dicembre approderà nelle sale italiane L’inganno perfetto, pellicola che vede insieme per la prima volta sul grande schermo due icone intramontabili del cinema anglosassone: Helen Mirren e Ian McKellen.
I due protagonisti, diretti da Bill Condon tra Londra e Berlino, ci coinvolgeranno nella trama dell’omonimo romanzo scritto da Nicholas Searle e adattato da Jeffrey Hatcher.
Questa la sinossi ufficiale: Il genio della truffa Roy Courtnay (McKellen) non riesce a credere alla propria fortuna quando incontra online la benestante vedova Betty McLeish (Mirren). Mentre Betty gli apre le porte di casa e della sua vita, Roy rimane sorpreso scoprendosi affezionato alla donna: quella che sarebbe dovuta essere una truffa veloce e rapida si trasforma in un percorso da funambolo – il più infido della sua vita.
Prodotto dalla New Line Cinema per Warner Bros, la musica è opera del compositore Carter Burwell, noto per la sua assidua collaborazione nelle pellicole dei fratelli Coen.

IL TRAILER ITALIANO:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"