LAVORI IN CORSO. Death Note, She Came To Me, Wakefield, Darkest Minds, Venom

Sarà disponibile su Netflix il prossimo 25 agosto l’attesissimo live action di Death Note, manga che dal 2003 (anno della prima pubblicazione in Giappone) ad oggi ha collezionato un folto gruppo di fans, entrando nella storia.

Ideato e realizzato da Tsugumi Ōba e Takeshi Obata, l’opera divenuta successivamente un anime di enorme valore conosciuto in tutto il mondo ha ora una nuova versione: la pellicola, diretta dallo specialista dell’horror Adam Wingard (Blair Witch) racconterà le vicende del liceale Light Yagami (Nat Wolff) e del ritrovamento di un misterioso libro dal nome Death Note in cui basta scrivere il nome di qualcuno per procurarne la morte. Accecato da questo enorme potere il ragazzo inizia a porre la sua legge arbitraria, uccidendo chi non ritiene degno di vivere.

Scritto da Jeremy Slater (The Lazarus Effect), nel cast troveremo anche Margaret Qualley, Keith Stanfield, Paul Nakauchi, Shea Whigham e Willem Dafoe, quest’ultimo come voce dello shinigami Ryuk.

Questo il primo teaser trailer:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

——————————————————————————————————————-
Un nuovo progetto per la regista Rebecca Miller (Personal Velocity, Maggie’s Plan) che vede protagonisti un supercast stellare. La dramedy dal titolo She Came To Me arruola glirebeccamiller attori Steve Carell, Amy Schumer e Nicole Kidman per quella che sarà una “storia multigenerazionale su una famiglia e sulla complessità della vita moderna“.

Figlia del drammaturgo Arthur Miller, la pellicola la vedrà dietro la cinepresa e firma della sceneggiatura, per quella che si attesta come un dramma volto alla commedia ma ancora dalla vaga sinossi.

She Came To Me sarà prodotto dalla stessa Miller con Damon Cardasis, attraverso la Round Films.
——————————————————————————————————————-
La casa di produzione di cinema indipendente IFC Films ha acquisito i diritti statunitensi per Wakefield, la dark comedy che vede protagonisti la celebre star del serial Breaking Bad, Bryan Cranston, e l’attrice Jennifer Garner.

La storia, adattata da un racconto breve di E.L. Doctorow, ripercorre la vicenda di Howard Wakefield, un avvocato aziendale di Manhattan annoiato della sua vita di periferia. Per ravvivare le cose, fa finta di andare disperso e si ritira nella soffitta del garage di casa sua, sopravvivendo come un profugo. In questo modo, quindi, spia le attività quotidiane della sua famiglia, e medita su come affrontano la sua perdita.

t100poll_cranston_bryanScritto e diretto da Robin Swicord, sceneggiatrice di pellicole come Matilda 6 Mitica, Memorie di una geisha e Il curioso caso di Benjamin Button, il film sarà distribuito nelle sale a partire dal 19 maggio prossimo, arrivando on demand dal 26 maggio.

Wakefield è stato prodotto da Julie Lynn, Bonnie Curtis, Wendy Federman e Carl Moellenberg.
——————————————————————————————————————-
Il thriller sci-fi Darkest Minds si avvale di un nuovo volto: è infatti entrata ufficialmente nel cast l’attrice Gwendoline Christie, personaggio noto della serie Game of Thrones e vista recentemente in Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Basato sul romanzo omonimo di Alexandra Bracken, connubio tra supereroi e atmosfere apocalittiche sulla scia del racconto di formazione, questi sono i primi dettagli rilasciati sulla sinossi ufficiale: ”[…] dopo un’epidemia che ha ucciso la maggior parte dei bambini e degli adolescenti americani. Quando alcuni sopravvissuti sviluppano dei superpoteri, vengono etichettati come un pericolo per la società e internati in campi di prigionia”.GwendolineChristie

La Christie, che dovrebbe interpretare una cacciatrice di giovani fuggitivi, si inserisce tra le già confermate Amandla Stenberg e Mandy Moore.

Diretto da Jennifer Yuh Nelson (co-regista di Kung Fu Panda 3 con Alessandro Carloni), lo script sarà di Chad Hodge, per una produzione 21 Laps a opera di Shawn Levy.
——————————————————————————————————————-
Buone notizie per gli appassionati di cine-comics: il tanto atteso spin-off di Venom si farà!

La pellicola, attesa ufficialmente per il 5 ottobre 2018, non sarà però oggetto del colosso Marvel ma prodotta dalla Sony Pictures che lo aveva già in cantiere da diverso tempo. Il progetto rimase incompiuto dopo il tracollo di The Amazing Spider-Man 2, ma ora sembra pronto a tornare ad una piena fase realizzativa.

La sceneggiatura è stata affidata a Dante Harper (già all’attivo del prossimo Alien: Covenant) e alla produzione troveremo i nomi noti di Avi Arad, Matt Tolmach e Amy Pascal.
venom
Ancora nessuna conferma per chi si occuperà della regia del film anche se il progetto iniziale prevedeva il nome di Alex Kurtzman, quest’anno in sala con il reboot de La Mummia.