LAVORI IN CORSO. Jim Carrey, Jude Law, Benedict Cumberbacht, Brad Pitt, The Mist

Tra gli attori più amati vi è un posto sicuro per Jim Carrey, indimenticabile volto di commedie come The Mask, Ace Ventura, Una settimana da Dio, ma anche grande interprete di produzioni impegnate: dal dramma Se mi lasci ti cancello, The Truman Show, fino al thriller Number 23.

In questo 2017, il camaleontico Carrey, torna a far parlare di sé in nuove vesti. Lo troveremo infatti nel ruolo di produttore esecutivo per una serie di Showtime dal titolo I’m Dying Up Here.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Ambientata nella scena della stand-up comedy degli anni settanta a Los Angeles, la storia ruoterà attorno a due comici che, alla ricerca del successo, hanno come mentore la proprietaria di un club comico che domina l’ambiente, una certa Goldie interpretata da Melissa Leo. Accanto i due avventurieri provenienti da Boston, una sequela di aspiranti cabarettisti riportati dagli attori Ari Graynor, Andrew Santino, RJ Cyler, Erik Griffin e Stephen Guarino.

Una serie che, nelle sue premesse, amplierà lo sguardo ad una realtà fondamentale dello spettacolo statunitense, nella cornice di un mondo che ha lanciato molte superstar comiche, compreso lo stesso Jim Carrey.

---------------------------------------------------------------------
IL PRIMO NUMERO DI SENTIERI SELVAGGI IN OFFERTA AL 50% NEL MESE DI APRILE

---------------------------------------------------------------------

Descritto come “un delicato mix tra commedia e dramma“, andrà in onda a partire dal 4 giugno sui canale americano Showtime. In attesa, ecco di seguito il trailer:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=6kye0QwGX9E]

 

——————————————————————————————————————-
I fan della saga di Harry Potter sono già ansiosi per il sequel del nuovo franchise spin-off Animali fantastici e dove trovarli. Una notizia ha riportato grande attenzione sul prodotto: sarà Jude Law, reduce dal successo della serie The Young Pope, ad interpretarejudelaw un giovane Albus Silente.

L’attore lo impersonerà probabilmente non solo nel secondo film, ma anche nei successivi: il 3, il 4 e il 5, che copriranno un arco di tempo che dagli anni ’20 va fino alla metà degli anni ’40.

Lo stesso regista David Yates si è dichiarato entusiasta per questa nuova conferma nel cast: “Jude Law è un attore dal talento fenomenale che ammiro da tempo e non vedo l’ora di avere finalmente la possibilità di lavorare con lui. So che riuscirà a comprendere e restituire brillantemente tutte le insolite sfaccettature dell’Albus Silente di cui J.K. Rowling racconta qui una fase molto differente della vita“.

Animali fantastici e dove trovarli 2 arriverà nelle sale il 16 novembre 2018.
——————————————————————————————————————-

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Sembra ormai confermata la voce secondo cui l’attore Benedict Cumberbacht sarebbe in trattativa per il ruolo da protagonista nel dramma The Man in the Rockfeller Suit, basato sul libro di Mark Seal e prodotto da Fox Searchlight Pictures.

Conosciuto dai più per la serie targata BBC Sherlock, in cui veste i panni del celebre benedictinvestigatore, Cumberbacht potrebbe intepretare Christian Karl Gerhartsreiter, un impostore che si spaccia per membro della famiglia Rockefeller, ottenendo diversi lavori a Wall Street e un buon matrimonio. Quando viene scoperto, rischia di perdere la custodia della figlia.

La pellicola, ancora in cerca di un regista, si avvale di uno script targato David Bar Katz e di Donald De Line come produttore.

In attesa di conferme troveremo Cumberbacht nei panni di Thomas Edison nel film di prossima uscita The Current War, oltre che nelle vesti, ex novo, del Dottor Strange per Thor: Ragnarok e Avengers: Infinity War.
——————————————————————————————————————-
Sarà a breve nelle sale il nuovo film di James Gray Z – La città perduta, ma il regista ha già in serbo un nuovo progetto che questa volta mira a toccare lo spazio.

La pellicola fantascientifica si intitolerà Ad Astra, per una sceneggiatura scritta dallo stesso Gray insieme a Ethan Gross. Protagonista è un ingegnere con una lieve forma di autismo il cui padre è partito 20 anni prima per una missione su Nettuno con lo scopo dibradpitt trovare segni di intelligenza extraterrestre. L’ingegnere, ora adulto, decide di partire a sua volta per il sistema solare per ritrovare il padre e scoprire perché la sua missione sia fallita.

Interprete principale sarà Brad Pitt, appena uscito da una campagna mediatica circa la sua separazione, e che potrebbe trovare nuovo rilancio nella pellicola di Gray, un progetto pensato da diversi anni.

Al riguardo il regista ha dichiarato: “Quella che cerco di fare è la più realistica rappresentazione del viaggio nello spazio che si sia mai vista al cinema. In pratica voglio dire: lo spazio ci è ostile. E’ una storia in stile Cuore di tenebra su un viaggio al confine del nostro sistema solare. Ripongo tante speranze nel progetto, ma è di certo ambizioso… le riprese iniziano il 17 luglio, quindi non manca tanto“.
——————————————————————————————————————-
Torniamo nel campo seriale per un nuovo prodotto concepito nello sguardo di Stephen King: il racconto The Mist, che nel 2007 ha dato vita al film diretto da Frank Darabont, tornerà sul piccolo schermo.

Avente la benedizione dello scrittore, la serie firmata da Christian Torpe andrà in onda a partire del 22 giugno, tenendo fede alle idee chiave del racconto, principalmente nell’ambientazione che vede una misteriosa nebbia avvolgere una piccola città, sconvolgendo la vita degli abitanti prede degli inquietanti mostri che si celano nella fitta coltre.

Da poco online il primo trailer:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=kya_uqiSQOY]