L'esorcista, una serie tv per Sean Durkin

L'esorcista, una serie tv per Sean DurkinÈ in programma una nuova serie tv in dieci episodi, ispirata al bestseller di William Peter Blatty da cui è stato tratto L'Esorcista di William Friedkin e diversi altri film (Paul Schrader, Renny Harlin, John Boorman).
 

La serie – un progetto di Roy Lee, produttore esecutivo di The Departed e del remake americano The Ringimmagina gli eventi precedenti a quelli descritti nel grande film del 1973, concentrandosi sulla vita familiare della protagonista Regan e sui primi segni che porteranno sua madre a rivolgersi a Padre Karras.

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

La notizia più interessante è il nome del regista: Sean Durkin, promettente autore americano di Martha Marcy May Marlene, presentato a Cannes 64 nella sezione Un Certain Regard e proposto in  italiano con il titolo meno felice La fuga di Martha, del corto-prequel Mary Last Seen, anche produttore di Two Gates of Sleep, Afterschool e Simon Killer.

Intanto i produttori di Transformers annunciano un'altra serie – stavolta originale – sempre sul tema della possessione.The Exorcist Handbook racconterà la storia di un uomo diventato esorcista allo scopo di salvare la donna amata. (m.p.)